Raffaele Fitto e moglie positivi al Covid: “Odiatori seriali prendano una pausa”

Il politico magliese lo ha comunicato sulla propria pagina Facebook. Assieme alla consorte si è sottoposto al tampone mercoledì scorso, dopo la notizia di un suo collaboratore contagiato

Raffaele Fitto.

LECCE – Raffaele Fitto e moglie positivi al Covid- 19. È stato lo stesso esponente politico magliese a comunicare, nelle ultime ore, la notizia. Il candidato di Fratelli d’Italia alla Regione Puglia lo ha infatti reso noto tramite un post sulla propria pagina Facebook. Fitto e consorte, attualmente in quarantena come previsto dal protocollo sanitario, sarebbero però attualmente asintomatici.

Tutto sarebbe cominciato, a detta dell’aspirante governatore nella tornata elettorale appena conclusa, mercoledì scorso. Giorno nel quale gli è giunta la notizia della positività al Coronavirus di un suo stretto collaboratore. “Ho chiesto immediatamente alla Asl di essere sottoposto a tampone insieme alla mia famiglia. Solo io e mia moglie siamo risultati positivi, anche se al momento senza sintomi. Continuerò ovviamente la quarantena fino a nuove indicazioni da parte delle autorità sanitarie”, ha scritto Fitto sulla sua bacheca social.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni mediche della coppia sono dunque buone e non presentano particolari sintomatologie. Ma Fitto ha ritenuto, al termine del suo post, di dover aggiungere anche una postilla rivolta a eventuali hater: “Spero che almeno su questo gli odiatori professionisti si prendano una bella pausa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento