Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Reddito cittadinanza, in campo 50 volontari per cura del verde, pulizia e sorveglianza

ll Comune di Galatone ha avviato i progetti di pubblica utilità collettiva previsti dalla normativa e denominati “Siamo al verde” e “Beni in Comune”

GALATONE - L’amministrazione comunale di Galatone ha avviato, a partire da ieri, i progetti di pubblica utilità collettiva previsti dalla normativa sul reddito di cittadinanza e denominati “Siamo al verde” e “Beni in Comune”.

In campo sul territorio comunale ci saranno in tutto 50 persone, tutti volontari, che saranno progressivamente incaricati ed impegnati in attività di supporto per la manutenzione del verde pubblico e delle strade, per la pulizia degli immobili comunali e scolastici, nonché per la sorveglianza degli alunni nelle scuole.

Un risultato raggiunto attraverso la proficua sinergia tra gli assessorati e gli uffici Ambiente e Servizi sociali, la cooperativa di Comunità eLabora, gli istituti scolastici del territorio, l’Ambito territoriale e il centro per l’impiego di Nardò.

“Uno sforzo condiviso i cui benefici ricadranno sulla qualità della vita della nostra cittadina” sottolineano il sindaco Flavio Filoni e gli assessori Caterina Dorato e Roberto Bove, “l’auspicio è che i buoni esiti delle attività previste favoriscano nuove progettualità e accrescano il senso civico e appartenenza della nostra comunità”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito cittadinanza, in campo 50 volontari per cura del verde, pulizia e sorveglianza

LeccePrima è in caricamento