Report senza nuovi casi di Covid-19 né decessi: 1.637 i tamponi

Dopo i tre tamponi positivi registrati sabato, non ci sono ulteriori incrementi nel numero delle infezioni rilevate. I pazienti ricoverati negli ospedali sono 20, mentre i casi considerati attivi 110

LECCE - Dopo i tre emersi nel bollettino di sabato, in quello odierno non sono riportati esiti positivi a fronte di 1.637 tamponi registrati. Nessuna variazione nemmeno per quanto riguarda il numero dei decessi, fermo a 545 dall'inizio dell'epidemia, e minimo incremento del numero dei guariti, passati 3.880 a 3.881, grazie alla dimissione di un paziente dalle strutture ospedaliere dove oggi risultano esserci 20 degenti. I casi attualmente positivi sono oggi 110. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo l'aggiornamento settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità e del ministero della Salute sul monitoraggio della "fase" dell'epidemia da Covid-19, in Puglia l'indice di contagiosità nel periodo 22-28 giugno è pari a 0.67, in risalita rispetto al dato precedente, comunque sotto la soglia di 1 considerata il limite per mantenere il quadro epidemiologico sotto controllo. Più in generale, la media nazionale è inferiore a 1, sebbene in alcune regioni siano segnalati nuovi casi in numero elevato, tanto da ritenere ancora rilevante la circolazione del virus in alcune zone del Paese.

Consulta il bollettino del 5 luglio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento