rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità Zollino

Rete elettrificata, tornano a circolare i treni sulla linea Lecce-Zollino

Terminati i lavori di ammodernamento e la messa in opera dei pali della tensione elettrica. Grazie ai finanziamenti della Regione l’elettrificazione sarà estesa fino a Gagliano del Capo. L’assessore Maurodinoia: “Altro passo in avanti per la mobilità sostenibile”

LECCE - Ammodernata e adeguatamente elettrificata torna attiva la linea ferroviaria Lecce-Zollino dove da lunedì prossimo riprende regolarmente la circolazione dei treni. Si sono conclusi infatti i lavori preliminari all’elettrificazione, finanziati dalla Regione Puglia, che hanno interessato il tratto ferroviario tra le fermate di Lecce, San Cesario, San Donato, Galugnano, Sternatia e Zollino.

Durante l’interruzione della linea sono stati realizzati 495 blocchi di fondazione su cui sono stati posati i pali della tensione elettrica più le opere di adeguamento degli impianti di sicurezza e di segnalamento ferroviario e opere propedeutiche all’installazione delle barriere antirumore.

Dalla prossima settimana torneranno a  circolare ben 26 treni al giorno sulla linea Lecce-Zollino- Gallipoli, altri ventidue treni al giorno sulla Lecce-Zollino-Gagliano del Capo (Leuca) e due treni al giorno sulla Lecce-Maglie-Otranto oltre a quelli già in circolazione sulla linea Maglie-Otranto.

Gli interventi in questione si inseriscono, insieme ai lavori completati nel 2021 sulla linea Maglie-Otranto, al progetto complessivo di elettrificazione in corso sulla linea Martina Franca-Lecce. Grazie ai finanziamenti della Regione l’elettrificazione sarà estesa nel Salento fino a Gagliano del Capo. Questo contribuirà ad abbattere le emissioni di CO2 e a migliorare la qualità dell’ambiente.

Guarda il video

“Gli interventi finanziati dalla Regione permetteranno di realizzare per la prima volta la trazione elettrica delle linee ferroviarie del Salento e, in questo modo, contribuiremo concretamente a muoverci sulla strada della mobilità sostenibile, rispettando l'ambiente e riducendo le emissioni di anidride carbonica nocive” spiega l'assessore regionale pugliese e ai Trasporti, Anita Maurodinoia.

“Questi lavori, insieme a quelli già completati nel 2021 sulle linee Martina Franca-Lecce, che si inseriscono nel progetto di elettrificazione delle linee ferroviarie che la Regione sta sostenendo, permetteranno” conclude l’assessore, “da lunedì 24 gennaio, a circa cinquanta treni, di tornare a circolare con un grande vantaggio per l’ecosostenibilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete elettrificata, tornano a circolare i treni sulla linea Lecce-Zollino

LeccePrima è in caricamento