Attualità

"Riaprite le discoteche, i contagi sono calati": l'appello del Silb

Il sindacato chiede una mano alle istituzioni locali: "È passato troppo tempo dalla chiusura di queste attività che, oltre a produrre importanti fatturati, sono un punto di riferimento per i giovani e non solo"

Foto di repertorio (Ansa)

LECCE - “È ora di riaprire le discoteche, basta giri di parole, basta prese in giro”: non usa giri di parole Maurizio Pasca, presidente nazionale del Silb.

Il suo appello è rivolto alle istituzioni locali, al sindaco di Lecce Carlo Salvemini, al  presidente della Provincia, Stefano Minerva, al prefetto Maria Rosa Trio fino al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

La battaglia del Silb per la riapertura delle piste da ballo è su scala nazionale e poggia sul presupposto della curva discendente dei contagi da Covid 19. “Si tratta di un calo ormai vistoso – spiegano Pasca e il consigliere comunale Giorgio Pala, componente della minoranza a Lecce - dovuto a diversi fattori principali: il clima estivo, la campagna vaccinale che procede a ritmi serrati, le misure di prevenzione ormai entrate nella vita di tutti i giorni”.

Di pari passo, l’allentamento delle restrizioni ha provocato un ovvio boom del turismo, in particolare nella Puglia che, con il Salento in prima fila, si conferma la meta privilegiata per gli italiani e non solo.

“Il nostro mare, la nostra cucina, le nostre bellezze artistiche, il nostro clima favorevole concorrono a un vero e proprio exploit estivo, che tuttavia non potrà mai considerarsi tale fino a quando mancherà il tassello finale del divertimento: la riapertura delle discoteche”, affermano Pala e Pasca.

“È ormai passato troppo tempo dalla chiusura di queste attività, che oltre a produrre importanti fatturati, sono un punto di riferimento per i tanti giovani (e non solo) che le frequentano: il mondo della notte, ben diverso dai fenomeni abusivi e illeciti che mai come oggi si verificano, deve ripartire”, concludono loro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Riaprite le discoteche, i contagi sono calati": l'appello del Silb

LeccePrima è in caricamento