Attualità

Riqualificazione della scuola, via libera all'appalto per 1 milione di euro

La sentenza del Tar di Lecce riguarda la media “Don Luigi Sturzo” di Specchia. Era stata contestata l'aggiudicazione

LECCE - Via libera all’appalto da 1 milione di euro indetto dal Comune di Specchia per la riqualificazione della scuola media “Don Luigi Sturzo”. I giudici amministrativi della terza sezione del Tar di Lecce (presidente Enrico d’Arpe, estensore Anna Abbate), con decisione pubblicata questa mattina, hanno respinto il ricorso della seconda classificata alla gara, che contestava le modalità di svolgimento della gara.

Accolte le tesi dell’avvocato Luigi Quinto nell’interesse del Comune di Specchia e dell’avvocato Domenico Mastrolia per la ditta aggiudicataria, con conferma della correttezza dell’operato dell’amministrazione e del responsabile unico del procedimento, architetto Simona Bramato.

E’ stato evidenziato come l’aggiudicazione sia stata disposta in favore della ditta che aveva offerto il miglior progetto di riqualificazione dell’immobile, comprensivo di alcune migliorie coerenti con i parametri stabiliti in sede di gara. I lavori, per il cui completamento è fissato un termine di sei mesi, sono già in corso e dovrebbero concludersi entro dicembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione della scuola, via libera all'appalto per 1 milione di euro

LeccePrima è in caricamento