rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Nel cuore di Lecce. Sul posto la polizia locale

Rottura della condotta idrica in pieno centro. Chiuso l’accesso della ztl di via Fazzi

Provvedimento urgente del Comune dopo la segnalazione della rottura dell'impianto idrico nel tratto di piazza Vittorio Emanuele, tra via Verdi e via Augusto Imperatore, che ha causato una fuoriuscita d'acqua dal basolato. Sopralluogo tecnico e domani i lavori di riparazione

LECCE - Una probabile rottura della condotta idrica nel cuore del centro di Lecce e si rende necessaria la chiusura immediata dell’accesso della zona a traffico limitato da via Fazzi per impedire possibili pericoli per gli automobilisti autorizzati ad accedere.

Nel tardo pomeriggio di oggi, infatti, è stata segnalata al Comune e al comando della polizia locale un problema nel tratto sottostante piazza Vittorio Emanuele (adiacente alla Banca d'Italia), tra via Verdi e via Augusto Imperatore, che ha causato una fuoriuscita d'acqua dalle falde del basolato.

Si è proceduto dunque al sopralluogo per verificare la situazione e sul posto si sono recati i tecnici comunali dell'Ufficio lavori pubblici e il personale di Acquedotto pugliese. A seguito della verifica si è concordato di intervenire con urgenza per risolvere il problema, chiudendo subito al traffico veicolare l'accesso da via Fazzi, sia per chi viene da Corte dei Verardi sia per chi viene da via XXV Luglio. La zona è stata raggiunta dagli agenti della polizia locale.

L'interdizione del transito è stata decisa a tutela dell'incolumità, in considerazione degli avvallamenti che si sono creati sulla strada e delle fessurazioni sul basolato in pietra. I lavori inizieranno nella mattina di domani, mercoledì, e proseguiranno fino al termine dell'intervento di riparazione e di messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rottura della condotta idrica in pieno centro. Chiuso l’accesso della ztl di via Fazzi

LeccePrima è in caricamento