menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola di Medicina, nuovi corsi nella Città Bella e nell’ospedale “Sacro Cuore”

Importanti conferme dopo la riunione e del comitato tecnico scientifico a Gallipoli: seconda Summer School. Tirocinio presso il nosocomio anche dei giovani del corso di scienze infermieristiche

GALLIPOLI - Corsi di medicina e master presso l’ospedale, la città di Gallipoli continua, anche in questa fase emergenziale, a crescere quale polo distaccato dell’alta formazione universitaria e medica. Si è svolta infatti nei giorni scorsi, presso la sede comunale, una riunione operativa del Comitato tecnico scientifico, organo del Comune ionico finalizzato alla realizzazione della scuola di Medicina presso il nosocomio locale ed impreziosita dalla presenza del professor Antonio Uricchio, già rettore dell’ateneo barese e soprattutto presidente dell’Agenzia nazionale per la valutazione del sistema universitario e della ricerca.

Diversi i punti all’ordine del giorno affrontati: in primo luogo la realizzazione della seconda “Summer School”, questa volta incentrata sull’interessante tema dell’intelligenza artificiale per gli asset sanitari, che convoglierà nella cittadina ionica professori e docenti di assoluto livello per la tematica specifica e che si terrà tra fine settembre ed l’inizio di ottobre. Si tratta di un corso di specializzazione che consentirà alla città di rafforzare ulteriormente il suo ruolo di polo dell’alta formazione e specializzazione universitaria avviato dopo il protocollo d’intesa sottoscritto con Università di Bari e la Asl. 

Un ruolo che, ed è l’altro punto discusso dal comitato, si rafforzerà nei prossimi giorni grazie ad un ulteriore accordo quadro ormai in fase di ultimazione tra Uniba e Asl Lecce ed attraverso il quale il nosocomio gallipolino sarà individuato quale centro di formazione universitaria e di alta formazione post laurea, con alcuni corsi già individuati quali start up di tale accordo. In questa intesa sarà quindi successivamente coinvolto, per le questioni logistiche ed operative, anche il Comune di Gallipoli, come già assicurato da fonti vicine all’ateneo barese, con cui l’ente ionico ha già avviato una reciproca collaborazione per le attività formative e di ricerca.

Collaborazione del resto già attuata, anche quest'anno, tramite il tirocinio presso il locale nosocomio di giovani del territorio frequentanti il corso di Scienze infermieristiche, che svolgeranno attività di infermieri professionali. Infine, il comitato ha deliberato di creare al suo interno, per le questioni meramente operative ed esecutive, un organismo direttivo ristretto, formato, tra gli altri, dal professor Antonio Uricchio, dal sindaco Stefano Minerva, dall’assessore comunale al Welfare, Angelo Mita, dal professor Rosario Polizzi e dal consigliere e presidente della commissione Sanità, Vincenzo Piro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento