Attualità

Carenza del personale, sicurezza sul lavoro e green pass: il segretario nazionale del Siap a Lecce

Giuseppe Tiani, numero uno del sindacato di polizia, questa mattina presso la questura del capoluogo salentino: si è parlato anche della situazione di alcuni commissariati

LECCE  - La carenza del  personale, la sicurezza sul lavoro e le questioni riguardanti l’introduzione del green pass. Sono alcune delle tematiche affrontate dal segretario nazionale del sindacato di polizia Siap, Giuseppe Tiani, nel corso di un incontro con la stampa avvenuto questa mattina presso la questura di Lecce, prima di un’assemblea generale seguita da decine di colleghi.

Durante l’assemblea si è discusso dello stato dei lavori per il rinnovo del contratto collettivo nazionale, del pacchetto specificità  (tutela legale, tutela sanitaria), della riforma delle relazioni sindacali, dei ricorsi Siap in atto e dello stato del contenzioso giudiziario per pensioni e previdenza complementare e infine dei pensionamenti 2021-2023.

Quanto rivendicato dal Siap è riportato nel manifesto programmatico già da tempo consegnato al Dipartimento della Polizia di Stato. Il dibattito ha affrontato anche l'annoso problema della nuova questura, per i portavoce del sindacato “ormai diventato un miraggio” e la questione di alcuni commissariati, come quello di Nardò e Gallipoli che rischiano il collasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza del personale, sicurezza sul lavoro e green pass: il segretario nazionale del Siap a Lecce

LeccePrima è in caricamento