Sabato, 13 Luglio 2024
Fondi per 30 mila euro / Taviano

Servizi per cultura e turismo, l’infopoint di Taviano primo nella graduatoria regionale

Per il settimo anno consecutivo l’amministrazione ottiene le risorse necessarie per implementare i servizi per l’accoglienza e la promozione turistica e degli eventi. Il progetto in vetta alla lista delle proposte dei Comuni

TAVIANO – Si fa valere anche nel campo dei servizi per ospiti e turisti la programmazione del Comune di Taviano che ha ottenuto un altro progetto finanziato, e questa volta conquistando anche la vetta della graduatoria regionale per le attività legate all’infopoint turistico della cittadina. Dal Dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio sono così state messe a disposizione risorse per quasi 30 mila euro.

Ed anche quest'anno dunque, e per il settimo anno di seguito, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Tanisi, può realizzare la rete dei servizi legati all’infopoint, e sempre per merito del lavoro di squadra di progettisti, uffici comunali e amministratori, come la presidente del consiglio comunale, Antonella Previtero, che ha sovrinteso alla scrittura della proposta progettuale.

Come nelle precedenti stagioni estive vi sarà quindi possibilità di inserire nuove figure giovanili come personale addetto ad attività informative, di implementare quindi l'offerta di servizi turistici, e di promuovere la città, la marina e il territorio con opere di intrattenimento culturale.

Un ulteriore risultato che, commenta la presidente dell’assise, Previtero, "premia la città di Taviano, che noi abbiamo il solo dovere di servire con fedeltà, rettitudine e zelo, oltre ad essere il riconoscimento di tutto un lavoro svolto e della capacità finora dimostrata, da questa amministrazione, di presentarsi a tutti i bandi, regionali e ministeriali che hanno decretato la validità delle sue proposte".

Ed anche il sindaco Giuseppe Tanisi ha espresso la sua soddisfazione per "il riconoscimento di un impegno e della qualità di un'azione amministrativa che si distingue per la sua capacità di acquisire risorse esogene quale suo valore aggiunto, che siamo determinati a tradurre in opere e servizi. La valorizzazione del nostro territorio per un suo rilancio turistico” conclude Tanisi, “passa anche da una attività informativa e di promozione culturale dello stesso che l’infopoint ci consente di svolgere con maggiore efficacia".

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi per cultura e turismo, l’infopoint di Taviano primo nella graduatoria regionale
LeccePrima è in caricamento