rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Incontro a Palazzo dei Celestini

Sicurezza delle strade per i Comuni del Sud Salento. Interventi per circa 5milioni

Prima riunione oggi dell’assemblea dei sindaci dei 17 Comuni delle aree interne promossa dalla Provincia per pianificare gli interventi sino al 2026 e sfruttare i fondi complementari del Pnrr messi a disposizione dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità

LECCE - Investimenti per quasi cinque milioni di euro per migliorare l’accessibilità e la sicurezza di alcune delle strade più a rischio che interessano ben diciassette Comuni  dell’area interna del Sud Salento. Ovvero nei territori di Alessano, Castrignano del Capo, Corsano, Gagliano del Capo, Miggiano, Montesano Salentino, Morciano di Leuca, Patù, Presicce-Acquarica, Salve, Specchia, Taurisano, Tiggiano, Casarano, Ruffano, Tricase e Ugento.

I fondi sono a disposizione nell’ambito delle misure del Pnrr. Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile, infatti con il recente decreto ha destinato, per il miglioramento dell’accessibilità e sicurezza stradale, risorse complessive per 300 milioni di euro per il periodo 2021-2026, in favore delle cosiddette aree interne, relativi al Fondo investimenti viabilità che rientra negli interventi previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza.

E la provincia di Lecce è assegnataria di un importo totale di 4 milioni e 752mila euro, da utilizzare fino al 2026, a beneficio dell’area interna del Sud Salento e quindi nei territori ricompresi nei 17 comuni interessati. In tale direzione questa mattina, nella sala consiliare di palazzo dei Celestini, è stata convocata l’assemblea dei sindaci dell’area interna “Sud Salento”, su input del presidente della Provincia, Stefano Minerva.

“Si tratta dell’unico fondo per la viabilità provinciale a valere sul Piano complementare del Pnrr affidato alle Province, che ne sono i soggetti attuatori” spiega Minerva, “è una partita importante, nella quale siamo impegnati a svolgere il ruolo essenziale di coordinamento dello sviluppo locale”.

Foto1 Assemblea Sindaci area interna sud Salento-2

Obiettivo dell’incontro odierno è stato quello di avviare un confronto per individuare gli interventi prioritari da inserire nella programmazione che dovrà essere comunicata al ministero entro il 31 marzo prossimo. La riunione è stata presieduta dal consigliere provinciale Ippazio Morciano, coadiuvato dal dirigente provinciale del Servizio Viabilità, Luigi Tundo, e dal segretario generale Angelo Caretto.

“Dopo questo proficuo dibattito, ora restituiamo la parola all’assemblea dei sindaci” ha piegato Morciano, “saranno loro, con le decisioni in merito agli interventi da effettuare, che determineranno il futuro e quello delle comunità che rappresentano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza delle strade per i Comuni del Sud Salento. Interventi per circa 5milioni

LeccePrima è in caricamento