Attualità

Sono 1.159 i nuovi positivi, con 34 decessi. Balzo dei guariti: oltre 2mila in un giorno

Il tasso di positività risale al 12,3 per cento con oltre 2.300 tamponi in meno rispetto a ieri. Sono 136 i contagi in provincia di Lecce con tre morti. Calano i ricoveri. Solo lo 0,37 per cento dei pugliesi ha completato il ciclo vaccinale

LECCE – Lieve incremento giornaliero del tasso di positività nel bollettino regionale che su 9.412 test per l'infezione da covid-19, registra oggi in Puglia 1.159 casi positivi, pari al 12,3 per cento, in salita rispetto al 10,4 per cento di ieri e all'8,4 per cento di martedì.

Continua ad oscillare dunque la percentuale relativa al numero dei contagi, mentre si conferma in aumento il trend dei ricoveri e viene monitorata con attenzione la situazione degli ingressi nelle terapie intensive dove l'occupazione dei posti letto in questi giorni è arrivata sino al 39 per cento, oltre la soglia critica del 30 per cento. Nel report odierno si contano 2.390 tamponi registrati in meno rispetto a ieri che sono stati 11.082 con 1.233 casi positivi.

Pressoché stabile, ma sempre alto e preoccupante il numero dei decessi che oggi sono stati 34 come e il bilancio continua inesorabilmente a lievitare. Le altre persone decedute a causa delle complicanze prodotte dall’infezione da coronavirus sono venti in provincia di Bari, otto in provincia di Taranto, una in provincia di Foggia, tre in provincia di Lecce, una in provincia di Brindisi e un’altra nella provincia della Bat.   

Dei 1.159 casi positivi rendicontati oggi 457 sono quelli in provincia di Bari, 200 in provincia di Taranto, 234 in provincia di Foggia, 136 in provincia di Lecce (il report di ieri ne rendicontava 144), 55 nella provincia della Bat, 78 in provincia di Brindisi, e un residente fuori regione.

Gli ultimi dati del report regionale assestano il numero degli attuali soggetti contagiati in Puglia a 52.348, ovvero 1.095 in meno rispetto a ieri. Il numero dei guariti sul territorio regionale raggiunge quota 64.424 altri 2.220 in più rispetto al dato riportato ieri. In isolamento domiciliare ci sono 50.781 persone, il 97,1 per cento dei contagiati.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati complessivamente 1.286.025 test per accertare la positività o meno al coronavirus. I pazienti ricoverati nei reparti dedicati sono ad oggi 1.567 (il 2,6 per cento), venticinque in meno rispetto a ieri. Di questi 173 sono in terapia intensiva, con 11 nuovi ingressi odierni. Il totale dei decessi sale a 3.126. Dall’inizio della pandemia ad oggi il totale dei casi positivi di covid in Puglia è stato di 119.898.

In tutta la regione lo 0,37% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale. E' uno dei dati rilevato dal monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe con analisi sui ritardi delle forniture dei vaccini, numero delle somministrazioni e percentuale di personale non sanitario che ha beneficiato delle dosi. Il report, aggiornato al 27 gennaio, evidenzia che la Puglia attualmente è al di sotto della media nazionale. Con riferimento alla popolazione che ha completato il ciclo vaccinale, in Italia mediamente il dato è dello 0,45%. La Puglia è 18esima su 21. 

Qui il bollettino epidemiologico del 28 Gennaio 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono 1.159 i nuovi positivi, con 34 decessi. Balzo dei guariti: oltre 2mila in un giorno

LeccePrima è in caricamento