menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio: la sede di Aqp a Lecce

Foto di repertorio: la sede di Aqp a Lecce

Sospeso lo sciopero dei letturisti Aqp: c'è la convocazione in Regione

Il 1° aprile sindacati, ente regionale e Acquedotto pugliese si siederanno per discutere dell'internalizzazione del servizio attualmente affidato all'esterno. Dopo 3 ore di protesta, i lavoratori si sono fermati. Ma un nuovo sciopero è stato già convocato

LECCE – La protesta dei letturisti Aqp ha prodotto un primo, importante, risultato: il 1° aprile i sindacati, la Regione e Acquedotto pugliese s'incontreranno per entrare nel merito del problema. Ovvero, dell'internalizzazione del servizio attualmente affidato ad una ditta esterna.

I lavoratori hanno manifestato questa mattina per tre ore, davanti alla sede della Regione Puglia. Ma, alla notizia della convocazione, hanno deciso di sciogliere il presidio, sospendendo anche lo sciopero in corso.

Giunta la notizia, il coordinatore regionale Appalto letturazione Aqp della Filctem Cgil ha riunito i dipendenti della ditta appaltatrice, la Gest, in assemblea.

Insieme ai lavoratori si è deciso di proclamare lo sciopero per martedì 1° aprile: in base al risultato dell’incontro i letturisti decideranno, poi, se proseguire nello sciopero a oltranza o tornare al lavoro.

Il segretario del sindacato, Franco Giancane, ha espresso un “cauto ottimismo".

Secondo Filctem, occorre definire la tematica una volta per tutte per scongiurare l’indizione di una nuova gara di appalto: “Come già sottolineato, l’internalizzazione del servizio comporterebbe maggiore serenità per i lavoratori, mentre per Aqp e quindi per la Regione, e di conseguenza per i contribuenti, si prospetterebbe un risparmio cospicuo pari a circa 1,5-2 milioni di euro nel triennio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento