rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Lo stadio ribolle di passione. Volti e colori dopo 20 mesi: la gallery

Grazie alla scelta della società di far pagare a donne e under 14 solo 1 euro in ogni settore, il Lecce ha affrontato il Parma in una cornice che non si vedeva dalla fine dell'inverno del 2020, quando irruppe la pandemia

LECCE - La migliore prestazione stagionale del Lecce è stata accompagnata dal ritorno in grande stile del pubblico al Via del Mare: 20mila tifosi sugli spalti non si vedevano da inizio 2020, con la squadra in serie A, prima che la pandemia di infezione da Sars Cov2 obbligasse prima alla sospensione dei tornei, poi a una lenta e graduale ripresa con restrizioni di accesso agli stadi. 

Quanto abbia influito un contesto così partecipato al fatto sportivo - vittoria per 4 a 0 - è difficile dirlo con esattezza, anche perché la formazione salentina sta vivendo una fase positiva caratterizzata da una crescita vistosa sia in termini individuali che di collettivo. Appare evidente però che il buon approccio di capitan Lucioni e compagni alla partita e l'entusiasmo dei sostenitori presenti in curva e tribuna abbiano dato vita a un cocktail vincente: le due componenti si sono reciprocamente trascinate, mentre la spinta del tifo organizzato in Curva Nord, per la prima volta da marzo 2020, ha creato le condizioni di una bolgia praticamente permanente.

Una partecipazione così signficativa del pubblico è stata agevolata dalla decisione del club di mettere in vendita a 1 euro biglietti per tutti i settori, destinati a donne e under 14: in questo modo si è favorito un afflusso ampio di nuclei familiari allo stadio e anche di gruppi di amici. Il presidente, Sticchi Damiani, e i suoi soci si stanno ora già ponendo il problema di come ripetere una tale esperienza: sarebbero allo studio nuove formule. Intanto in questa gallery di 25 foto che vi proponiamo, i colori, i volti e i sorrisi di una domenica di calcio che mancava da troppo tempo. 

Il Lecce ritrova uno stadio pieno di entusiasmo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stadio ribolle di passione. Volti e colori dopo 20 mesi: la gallery

LeccePrima è in caricamento