Attualità

Vaccini, maturandi tutti “promossi”. Bollettino sempre più scarno: sono 56 i positivi

In pochi giorni ormai completata la campagna della prima dose di vaccinazione per gli studenti che affronteranno gli esami di maturità. Dal 23 agosto gli istituti chiameranno a raccolta il resto della popolazione scolastica dai 12 anni in su. Contagi al minino e quattro i decessi

LECCE - L’inizio della settimana parte all’insegna della solita contrazione del numero dei tamponi processati e anche i contagi ridotti ad appena 56 casi di positività accertata. L’altra buona nuova arriva dalla comunicazione della Regione sul completamento ormai della campagna vaccinale per gli studenti impegnati tra pochi giorni con gli esami di maturità.

Nel giro di pochi giorni infatti è pressoché completato il ciclo della prima dose di vaccinazione dei maturandi pugliesi in tutte le province, con una adesione altissima da parte degli studenti. “Abbiamo lavorato bene con le Asl in sinergia con le scuole e gli uffici scolastici provinciali” commenta l’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, “secondo un modello già collaudato con il personale e i docenti. Avevamo detto che i maturandi rappresentavano l’inizio di un percorso, per questo replicheremo le chiamate, scuola per scuola, dal 23 agosto allargandolo a tutti gli studenti dai 12 anni in su, per metterli in sicurezza col vaccino prima della ripresa delle lezioni”.

“La Puglia ha dimostrato una grande efficienza in questo ambito, siamo stati primi in Italia a vaccinare il personale scolastico, abbiamo completato le somministrazioni ai maturandi e ci prepariamo a completare la platea degli studenti over 12, dal 23 agosto, con lo schema, scuola per scuola, che ha funzionato così bene sinora” annuncia anche l’assessore all’Istruzione, Sebastiano Leo.

Sul portale della Regione intanto è stata aggiornata la time-line delle prenotazioni del vaccino: dal 13 giugno potranno prenotare la prima dose anche i pugliesi tra i 15 e i 12 anni di età (nati tra il 2006 e il 2009) attraverso il sito lapugliativaccina.regione.puglia.it, le farmacie del sistema FarmaCup e attraverso il numero verde 800/713931 attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20.

Il bollettino epidemiologico di oggi riporta che sono stati registrati 3.454 test per l'infezione da covid-19 e, come accennato, sono stati rilevati 56 casi positivi, con una incidenza giornaliera dell'1,6 per cento. Dei nuovi casi quattro sono riconducibili alla provincia di Bari, 15 alla provincia di Brindisi, tre alla provincia della Bat, 15 alla provincia di Foggia, 16 alla provincia di Lecce e 2 alla provincia di Taranto. Un caso fa riferimento ad un residente fuori regione.

Leggi il bollettino del 7 Giugno

Sono stati registrati anche altri quattro decessi: uno in provincia di Bari, due in provincia di Brindisi, uno in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.533.789 test i mentre 226.354 sono i pazienti guariti e 18.539 sono i casi attualmente positivi. Le persone attualmente ricoverate sono 431, tredici in meno rispetto in meno di ieri. Il totale dei casi positivi dall’inizio della pandemia in Puglia è stato di 251.438

molfetta 6-2

Gli ultimi dati sulle vaccinazioni

Sono 2.611.631 le dosi di vaccino anticovid somministrate in Puglia in base al dato aggiornato alle 17 dal report del governo nazionale. Le dosi in questione corrispondono al 92 per cento rispetto a quelle consegnate dal commissario nazionale per l’emergenza che sono state 2.837.585.

Dalle 14 di oggi sono state aperte le prenotazioni per le classi dal 1992 al 1995 e i dati in continuo aggiornamento attestano che sino al questo pomeriggio sono state 22.506 le prenotazioni già effettuate.

In provincia di Lecce sono 509.914 le dosi complessivamente somministrate finora. Procede la campagna di vaccinazione nei 12 hub vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei medici di medicina generale: circa 7mila le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri. Il 49.33 per cento della popolazione dai 16 anni in su ha ricevuto almeno una dose di vaccino.

Si è conclusa ieri sera la vaccinazione dei maturandi anche nelle scuole superiori salentine: circa 6mila gli studenti vaccinati in totale. Proseguono le attività domiciliari e ambulatoriali dei medici di famiglia con 72.876 dosi somministrate fino ad oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, maturandi tutti “promossi”. Bollettino sempre più scarno: sono 56 i positivi

LeccePrima è in caricamento