Bava di lumaca: le proprietà e i benefici di un ingrediente di bellezza miracoloso

La bava di lumaca è ormai l'ingrediente di tendenza di creme, sieri e lozioni, grazie alle sue proprietà rigeneranti, idratanti e cicatrizzanti. Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo elisir di giovinezza

Chi di noi non vorrebbe avere un viso luminoso e levigato, con una pelle priva di imperfezioni? Avere una pelle perfetta, però, non è un'utopia, ma un obiettivo che richiede attenzione e cura quotidiana. La genetica conta, come anche lo stile di vita, le abitudini e il cibo. Ma, oggi, un alleato prezioso viene incontro all’esigenza di avere una pelle giovane e bella: la bava di lumaca.

Sempre più utilizzata in ambito estetico, medico e cosmetico, la bava di lumaca è una sostanza naturale, prodotta appunto dalla lumaca, molto nutriente e idratante, ricca di vitamine, proteine e amminoacidi. La bava di lumaca è un prodotto dagli effetti miracolosi: combatte imperfezioni, cicatrici, ripara la pelle e rende meno evidenti le smagliature.

I benefici della bava di lumaca

Vero toccasana per la bellezza, la bava di lumaca è ricca di collagene, elastina, peptidi, proteine, acido glicolico, vitamina A ed E: ha proprietà cicatrizzanti, favorendo la riparazione delle ferite e rallentando l’invecchiamento cutaneo, e antirughe, stimolando la produzione di fibre collagene, fibre elastiche e acido ialuronico e contrastando l’azione degli enzimi che le degradano; inoltre, svolge un’intensa azione antiossidante, proteggendo le cellule dai radicali liberi che si formano a causa dei raggi UV. 

In breve, la bava di lumaca ha, per quanto riguarda la pelle, queste proprietà:

  • idrata e migliora l’elasticità cutanea;
  • contrasta lo sviluppo delle infezioni cutanee ed ha una profonda azione purificante ed esfoliante, utile a combattere acne e macchie del viso;
  • è lenitiva, protettiva e cicatrizzante;
  • difende la pelle dall’inquinamento ambientale e contrasta il foto-invecchiamento;
  • svolge un’azione anti-aging;
  • stimola i processi rigenerativi cutanei dopo la cicatrizzazione delle ferite, contrastando la formazione delle cicatrici;
  • previene la formazione delle smagliature.

Creme, sieri e lozioni a base di bava di lumaca diventano quindi un grande supporto per la cura della pelle; ma non è finita qui: la bava di lumaca viene utilizzata anche per la produzione di prodotti per capelli, in particolare balsami e maschere rigeneranti. Questa sostanza naturale, infatti, li rende più forti e robusti, evitando così che si spezzino, e ne contrasta la caduta.

La bava di lumaca è una sostanza naturale al 100%, quindi adattissima anche per le pelli più sensibili; quando acquisti prodotti a base di bava di lumaca, opta per prodotti contenenti una buona concentrazione della sostanza e distribuiti da aziende affidabili (come questa maschera per i capelli e questa maschera per il viso).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Dall’epidemiologo “supposte di realismo”: al Sud a rischio il 99 per cento dei cittadini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento