Foglie di alloro per il tuo benessere

L'alloro è una pianta simbolo di gloria e saggezza ma anche un’ottima erba aromatica ricca di proprietà. Abbassa la pressione, gli zuccheri, il colesterolo e cura l’insonnia

Ci sono diverse piante che apprezziamo e utilizziamo comunemente, tra queste l’alloro, conosciuto soprattutto in quanto pianta aromatica in grado di insaporire i cibi. Oggi vogliamo parlare però non tanto delle caratteristiche delle foglie di alloro in quanto condimento ma dei benefici che offrono al nostro organismo.

Alloro, benefici e utilizzi

Le  foglie di alloro ricche di principi attivi possono essere utili in diverse circostanze e produrre una serie di effetti benefici nel nostro corpo:

  • Remineralizzare l’organismo: questa pianta fornisce una buona dose di vitamine e minerali come magnesio, calcio e potassio.
  • Dolori e infiammazioni articolari: le foglie di alloro agiscono come antidolorifico naturale e antireumatico. A questo scopo si possono mettere a bollire 5 foglie di alloro in 1 litro d’acqua da aggiungere poi alla vasca da bagno. Ci si può immergere per circa 15 minuti in modo da alleviare i dolori muscolari. Se si tratta invece di dolori dovuti all’artrite si può utilizzare sulle articolazioni infiammate dell’olio di alloro.
  • Batteri e funghi: le foglie di questa pianta vantano proprietà antibatteriche e antimicotiche. Anche esternamente un impacco caldo realizzato con un infuso di foglie di alloro può aiutare a curare le infezioni della pelle.
  • Glicemia alta: l’alloro può contribuire a migliorare la sensibilità all’insulina e dunque a regolare la glicemia.
  • Aiuta la digestione: questa pianta è in grado di sostenere il lavoro dello stomaco allo stesso tempo eliminando flatulenza e colite.
  • Tosse, raffreddore, influenza: un infuso di alloro può aiutare ad alleviare i sintomi delle influenze stagionali o delle infezioni delle vie respiratorie grazie all’effetto espettorante di questa pianta. Si può bere l’infuso ma anche applicarlo sotto forma di impacco caldo sul petto.
  • Insonnia: l’alloro ha effetti rilassanti sull’organismo. Una tisana a base di queste foglie può essere utilizzata anche in caso di insonnia.
  • Circolazione sanguigna: L’alloro contiene acido laurico, linoleico e oleico, questi composti sono di grande aiuto per regolare la circolazione sanguigna e per trattare l’arteriosclerosi.
  • Sindrome premestruale: le foglie di alloro sono antinfiammatorie e possono aiutare anche in caso di dolori dovuti al ciclo mestruale. Inoltre contribuiscono alla regolarizzazione.
  • Disintossicare: l’alloro è un buon rimedio naturale per pulire e disintossicare il fegato. I principi attivi presenti nelle foglie hanno anche proprietà epatoprotettive.
  • Forfora: l’infuso di alloro si può utilizzare come ultimo risciacquo per i capelli in modo da tenere lontano il problema della forfora.
  • Insetti: l’alloro è anche un ottimo repellente. In questo caso vanno utilizzate direttamente le foglie secche da spargere nelle zone più a rischio insetti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Un violento scontro fra due veicoli: feriti entrambi i conducenti

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Dopo la confisca, “testa di legno” per ditta in odor di mafia: sigilli a patrimonio dei De Lorenzis

  • I pacchi? In casa della postina infedele. E il figlio scovato con la droga

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

Torna su
LeccePrima è in caricamento