Dove fare la risonanza magnetica a Lecce

Gli ospedali, le cliniche e i centri specializzati a Lecce dove poter svolgere la risonanza magnetica

Dove fare la risonanza magnetica a Lecce

La risonanza magnetica è un esame radiologico approfondito, che, attraverso la fisica dei campi magnetici, permette di visualizzare la situazione all'interno del nostro corpo, senza la necessità di intervenire chirurgicamente o tramite TAC. Si tratta di un'indagine sicura, innocua, approfondita, priva di radiazioni ionizzanti e utile ad individuare problematiche presenti a livello del sistema nervoso centrale, ma anche del sistema scheletrico, articolare e muscolare. 

La risonanza magnetica viene solitamente consigliata ad un paziente dallo specialista in seguito ad un trauma (lesione del menisco del ginocchio o della cuffia dei rotatori della spalla, per fare qualche esempio). Viene suggerita anche in caso di infiammazioni, di tumori, di malattie infettive. Viene indicata quando si vuole andare più a fondo in una determinata situazione, per studiare e approfondire delle patologia. Viene proposta persino a donne incinte in casi particolari di rischio per il feto (risonanza magnetica fetale).

Ma dove si può fare la risonanza magnetica a Lecce?

Le strutture provviste dei macchinari specifici nel  Salento sono diverse. Si va dagli ospedali alle cliniche e ai centri privati. Il luogo migliore dove fare la risonanza magnetica è solitamente consigliato dal medico che svolge la visita (che sia un ortopedico, un chirurgo, un ginecologo, un otorino, etc.), ma se dovete svolgere una "RM" e non sapete a chi rivolgervi, ecco i migliori centri specializzati a Lecce:

Calabrese

Studio Radiologico Quarta Colosso

Casa di Cura Petrucciani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento