rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
“Gloria al cibo”

Opinioni

“Gloria al cibo”

A cura di Gloria Cartelli

Mi chiamo Gloria, ho 34 anni e vivo a Lecce. Sono biologa nutrizionista, laureata in biotecnologie industriali presso l’Università degli studi di Pavia nell’aprile 2012. Studiando le biotecnologie agroalimentari mi sono appassionata di nutrizione e così ho proseguito i miei studi a Milano per frequentare un master in Nutrizione umana. Nel 2013 sono rientrata nella mia città d’origine, Lecce, in cui svolgo tutt’ora la libera professione in uno studio medico associato. Elaboro terapie alimentari personalizzate e i miei pazienti includono bambini di età scolastica ad adulti e sportivi. Aiuto e coinvolgo i miei pazienti a recuperare il naturale peso forma e al mantenimento del proprio stato di benessere attraverso una sana educazione alimentare. Il raggiungimento degli obiettivi si realizza attraverso un’attenta analisi dei bisogni nutritivi ed energetici del paziente che viene seguito, incontrato periodicamente nel mio studio e supportato emotivamente per il raggiungimento dei propri risultati. L’obiettivo è fornire una consulenza nutrizionale su misura, dettata in base alle caratteristiche specifiche del paziente quali l’età, le abitudini di vita e che sia personalizzata nel tempo

“Gloria al cibo”

Salute dei capelli, come viene influenzata dall’alimentazione

Come gli altri organi, anche i capelli per crescere forti e sani, hanno bisogno di vitamine e oligoelementi. In particolare la biotina (contenuta nei cereali integrali), vitamine del gruppo B (legumi), vitamina E ed antiossidanti

LECCE - Una dieta sana ed equilibrata è fondamentale per molti aspetti del nostro organismo, ma è anche importante per capelli più forti, soprattutto nelle donne. Un’alimentazione scorretta, infatti, insieme a inquinamento, stress, esposizione al sole e fumo, avrebbe un ruolo chiave nel favorire la caduta dei capelli.

La perdita di capelli si presenta maggiormente nella stagione autunnale e, quasi sempre, si tratta di un fenomeno fisiologico di ricambio naturale. In questo caso, tutto tende a tornare normale nel giro di poche settimane.

Cibo per la salute dei capelli

L’alimentazione riveste un ruolo determinante per la salute dei capelli e diete squilibrate provocano la carenza di alcuni nutrienti. Pertanto risulta fondamentale adottare un’equilibrata alimentazione. In generale è importante garantire un giusto apporto proteico all’organismo, moderare la quantità di zuccheri e mantenere un alto livello di idratazione bevendo molto durante il giorno.

  • Frutta e verdura, per il loro apporto vitaminico e di sali minerali che nutrono la fibra del capello.
  • Carne rossa, per mantenere un giusto apporto di ferro.
  • Uova e carni bianche, dato il loro alto contenuto proteico, sostengono la struttura del capello fortificandolo dall’interno e donandogli più robustezza.
  • Legumi, grazie al loro apporto di proteine vegetali, forniscono anche zinco che è essenziale per la salute di capelli ed unghie.
  • Frutta secca, contengono vitamine e sali minerali come magnesio, potassio e ferro (necessari per irrobustire i capelli).

Quali vitamine sono preziose per la salute dei capelli?

  • Vitamina A: abbondante nel tuorlo d’uovo, nei pesci grassi e nelle verdure a foglia verde. È utile anche per la salute della pelle.
  • Vitamine del gruppo B:
  • Vitamina B1 o tiamina, permette al capello di crescere in modo sano e robusto; è contenuta soprattutto nei legumi.
  • Vitamina B2 o riboflavina, presente nelle uova e latticini favorisce la secrezione sebacea, cioè la produzione di sebo e i processi metabolici. La sua assenza può causare secchezza della cute.
  • Vitamina B3 o niacina, utile per la salute dei capelli perché interviene nel corretto funzionamento del metabolismo energetico.
  • Vitamina B4 o adenina, si trova nella carne, cereali, patate e tuorlo d’uovo; è utile per migliorare l’attività dei follicoli piliferi.
  • Vitamina B5 o acido pantoteico, contribuisce alla robustezza del fusto dei capelli e ne accelera la ricrescita; si trova nelle uova, arachidi, funghi e broccoli.
  • Vitamina B9 o acido folico è fondamentale per la sintesi delle proteine, tra cui la cheratina. La sua carenza causa telogen effluvium, ossia caduta abbondante di capelli.
  • Vitamina E: abbonda negli oli vegetali e nei cereali integrali, contrasta i radicali liberi responsabili del deterioramento cellulare.

Volete contattare Gloria Cartelli?

Scrivete a: cartelligloria@yahoo.it e visita il mio blog: www.gloriacartelli.blog

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute dei capelli, come viene influenzata dall’alimentazione

LeccePrima è in caricamento