Venerdì, 30 Luglio 2021
“Gloria al cibo”

Opinioni

“Gloria al cibo”

A cura di Gloria Cartelli

Mi chiamo Gloria, ho 34 anni e vivo a Lecce. Sono biologa nutrizionista, laureata in biotecnologie industriali presso l’Università degli studi di Pavia nell’aprile 2012. Studiando le biotecnologie agroalimentari mi sono appassionata di nutrizione e così ho proseguito i miei studi a Milano per frequentare un master in Nutrizione umana. Nel 2013 sono rientrata nella mia città d’origine, Lecce, in cui svolgo tutt’ora la libera professione in uno studio medico associato. Elaboro terapie alimentari personalizzate e i miei pazienti includono bambini di età scolastica ad adulti e sportivi. Aiuto e coinvolgo i miei pazienti a recuperare il naturale peso forma e al mantenimento del proprio stato di benessere attraverso una sana educazione alimentare. Il raggiungimento degli obiettivi si realizza attraverso un’attenta analisi dei bisogni nutritivi ed energetici del paziente che viene seguito, incontrato periodicamente nel mio studio e supportato emotivamente per il raggiungimento dei propri risultati. L’obiettivo è fornire una consulenza nutrizionale su misura, dettata in base alle caratteristiche specifiche del paziente quali l’età, le abitudini di vita e che sia personalizzata nel tempo

“Gloria al cibo”

Ecco perché l’anguria è la regina dell’estate per antonomasia

L’anguria è il frutto dell’estate per antonomasia. Idratante, rinfrescante e ricco di proprietà, è uno dei simboli della bella stagione. Aiuta a combattere il caldo e contiene diverse vitamine e sali minerali tra cui potassio, magnesio e fosforo

L’anguria o cocomero è un frutto dalla forma rotonda ovale ed è molto voluminoso e pesante. La sua pianta appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae, la stessa di cetrioli, zucchine, zucca e melone. È fonte di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, potassio e vitamine (tra cui la vitamina C). Questo frutto abbonda anche di antiossidanti come il beta-carotene, precursore della vitamina A e di licopene, tipico del pomodoro e dei vegetali di colore rosso.

Benefici per l’organismo:

  • Azione idratante: la sua composizione è costituita per il 92% d’acqua e l’8% da zuccheri. Il suo consumo contribuisce perciò alla normale idratazione dell’organismo.
  • Stimola la diuresi: grazie proprio alla ricchezza d’acqua è un frutto che stimola la diuresi e favorisce la disintossicazione del corpo.
  • Fornisce energia: questo accade grazie alla presenza di vitamina B6, (energizzante) che il corpo utilizza per la sintesi di dopamina.
  • Azione antiossidante: l’anguria è fonte di licopene, un carotenoide avente proprietà antiossidante che lo rende efficace nella prevenzione dei tumori e nella lotta contro l’invecchiamento cellulare.
  • Fonte di citrullina: si tratta di un amminoacido non essenziale, cioè che può essere sintetizzato dall’organismo. La citrullina previene l’ipertensione e protegge l’apparato cardiovascolare in quanto è in grado di equilibrare la pressione e di mantenere elastiche le pareti arteriose.

Calorie dell’anguria

L’anguria è un frutto perfetto anche per chi segue regimi dietetici ipocalorici.

A differenza di ciò che si crede l’anguria è uno dei frutti più leggeri dell’estate; ciò grazie alla sua ricchezza d’acqua e alla totale assenza di grassi. Le calorie derivano dal contenuto di zuccheri naturali presenti in essa; 100 grammi di prodotto apportano solo 30 calorie. Perciò, oltre ad offrire un senso di sazietà, possiede anche effetti diuretici e drenanti ed un minimo apporto calorico.

A chi non è adatto il suo consumo?

Presenta qualche controindicazione soprattutto per chi ha difficoltà a digerirla, in particolar modo dopo i pasti. Questo è dovuto alla presenza, al suo interno, di molta acqua che diluisce i succhi gastrici ostacolandone il lavoro. Inoltre può causare problemi anche se si soffre di gastrite e colite (in tal caso è opportuno valutare la personale reazione consumandolo in piccole quantità). Nel caso della gastrite potrebbe accentuarne il dolore, mentre se si soffre di colon irritabile potrebbe avere un effetto lassativo o provocare gonfiore addominale.   

Volete contattare Gloria Cartelli?

Scrivete a: cartelligloria@yahoo.it e visita il mio blog: www.gloriacartelli.blog

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco perché l’anguria è la regina dell’estate per antonomasia

LeccePrima è in caricamento