rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
“Gloria al cibo”

Opinioni

“Gloria al cibo”

A cura di Gloria Cartelli

Mi chiamo Gloria, ho 34 anni e vivo a Lecce. Sono biologa nutrizionista, laureata in biotecnologie industriali presso l’Università degli studi di Pavia nell’aprile 2012. Studiando le biotecnologie agroalimentari mi sono appassionata di nutrizione e così ho proseguito i miei studi a Milano per frequentare un master in Nutrizione umana. Nel 2013 sono rientrata nella mia città d’origine, Lecce, in cui svolgo tutt’ora la libera professione in uno studio medico associato. Elaboro terapie alimentari personalizzate e i miei pazienti includono bambini di età scolastica ad adulti e sportivi. Aiuto e coinvolgo i miei pazienti a recuperare il naturale peso forma e al mantenimento del proprio stato di benessere attraverso una sana educazione alimentare. Il raggiungimento degli obiettivi si realizza attraverso un’attenta analisi dei bisogni nutritivi ed energetici del paziente che viene seguito, incontrato periodicamente nel mio studio e supportato emotivamente per il raggiungimento dei propri risultati. L’obiettivo è fornire una consulenza nutrizionale su misura, dettata in base alle caratteristiche specifiche del paziente quali l’età, le abitudini di vita e che sia personalizzata nel tempo

“Gloria al cibo”

Proprietà della banana: il frutto ideale per lo sportivo

La banana è uno dei frutti più nutrienti, che più si presta ad uno spuntino sano e veloce. Normalmente la si gusta al naturale, ma è un ottimo ingrediente per i frullati e in abbinamento a dello yogurt bianco per una colazione saziante

La banana è il frutto del banano, ha una forma allungata e si sviluppa secondo il classico “caschetto” che può arrivare a pesare fino a 50 kg. Dal punto di vista nutrizionale, sebbene abbiano un contenuto zuccherino piuttosto elevato rispetto ad altri frutti, hanno moltissime qualità che le rendono preziose per la salute. In particolare, la banana contiene la vitamina B2 che facilita l’eliminazione delle tossine e contribuisce alla salute di unghie e capelli e la vitamina B6 che, in sinergia con altre due sostanze presenti nella banana, cioè il triptofano e il magnesio, contribuisce a produrre la serotonina (essenziale per l’equilibrio mentale e per il tono dell’umore e la qualità del sonno). Tra i minerali presenti i maggiori sono calcio, ferro, fosforo e potassio; proprio quest’ultimo è presente in abbondanza ed è fondamentale per la regolazione del ritmo cardiaco e della contrazione muscolare. Le banane hanno anche un elevato contenuto di fibre che aiutano a ripristinare il corretto funzionamento dell’intestino migliorando così il transito intestinale.

Sono perfette per l’esercizio fisico

Pratica da portare in giro, la banana è una grande alleata della performance sportiva. E’ infatti un’eccellente fonte di energia facilmente assimilabile (una banana da 150 grammi possiede circa 100 kcal). Ma la sua peculiarità è proprio il suo elevato contenuto in potassio (ne possiede ben 350 mg in 100 grammi di frutto), utile per contrastare l’insorgere della fatica e prevenire i crampi muscolari. E’ quindi evidente che le sue caratteristiche nutrizionali la rendono il frutto ideale per gli sportivi. La banana può essere consumata sia prima che dopo l’attività fisica; in particolare mangiata prima e durante l’allenamento può essere una preziosa fonte di energia in grado di supportare lo sforzo fisico. Tuttavia, è perfetta anche se mangiata come spuntino post-workout per ripristinare le scorte di glicogeno muscolare (in tal caso è bene preferire la banana dal colore giallo più intenso perché matura e quindi maggiormente assimilabile). La banana contiene una buona dose di carboidrati, la principale fonte di energia per il nostro organismo. I suoi carboidrati, a differenza di quelli complessi, vengono assorbiti rapidamente ed entrano subito nel sangue sotto forma di glucosio. In questo modo, gli sportivi, mangiando una banana, possono accrescere rapidamente le proprie riserve di energia, da utilizzare per migliorare le performance sia durante l’allenamento o la gara, che nel recupero dopo lo sforzo agonistico.

La banana per una colazione sana

Optare per una banana a colazione è un’ottima scelta. Essendo la colazione un pasto molto importante per il benessere dell’organismo, inserire una banana dopo le ore notturne aiuta il corpo a rimettersi in moto rapidamente. In abbinamento ad uno yogurt greco è consigliata per il suo elevato apporto in proteine e calcio rendendo così la colazione un pasto perfettamente bilanciato ed equilibrato in tutti i suoi nutrienti.

Volete contattare Gloria Cartelli?

Scrivete a: cartelligloria@yahoo.it e visita il mio blog: www.gloriacartelli.blog

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proprietà della banana: il frutto ideale per lo sportivo

LeccePrima è in caricamento