menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alimentazione: nutraceutici, cosa sono e dove si trovano

Alimenti funzionali per la prevenzione e per il nostro benessere. Tutti i prodotti nutraceutici svolgono dei ruoli importanti per il nostro organismo, perché agiscono positivamente in maniera naturale

La nutraceutica studia gli estratti di piante, minerali e microrganismi che hanno funzione benefica sulla salute dell’uomo. Un nutraceutico è un alimento, o parte di un alimento, con comprovati effetti benefici e protettivi sulla salute sia fisica che psicologica. Molto spesso, parlando di alimentazione, ci si concentra di più su calorie e macronutrienti (carboidrati, proteine e grassi), ponendo in secondo piano i composti contenuti negli alimenti che, pur non contribuendo al fabbisogno energetico, sono invece fondamentali per il nostro benessere.

Con il termine nutraceutico, si intende un prodotto isolato dall’alimento da cui viene estratto, confezionato spesso sotto forma di pillola o medicinale.

I nutraceutici cosa sono?

Il termine “Nutraceutica” nasce dall’unione dei termini “nutrizione” e “farmaceutica”, per indicare la disciplina che indaga tutti i componenti o i principi attivi degli alimenti con effetti positivi per la salute, la prevenzione e il trattamento di alcune patologie.

Sono sostanza alimentari che si trovano in natura e che sono presenti nell’alimentazione di tutti i giorni; si tratta di fibre, proteine della soia, fitosteroli e polifenoli. Sono alimenti speciali perché garantiscono uno straordinario apporto dal punto di vista delle proprietà benefiche; sono efficaci sia a scopo preventivo che di supporto per il trattamento di alcune patologie. Sono di origine vegetale e si trovano soprattutto nella frutta e verdura. Le particolari proprietà virtuose di diverse specie di ortaggi, frutta e legumi sono concentrate in capsule o pillole, così da aumentare i benefici in maniera significativa.

Quali effetti possiedono?

I vantaggi che si hanno da un loro regolare consumo sono infiniti: si va dal mantenimento del benessere alla prevenzione delle patologie cardiovascolari, rafforzano il sistema immunitario, regolano le funzioni intestinali, ritardano il processo d’invecchiamento, supportano l’organismo durante l’attività fisica

Ecco qualche esempio:

  • Acido folico: utile per prevenire forme di anemia e numerose altre patologie, fondamentale il suo supporto durante la gravidanza. Si trova per lo più nelle verdure a foglia verde (come spinaci, bietole, rucola, ecc.).
  • Antiossidanti: utili contro l’invecchiamento cellulare perché combattono i radicali liberi, fondamentali per la prevenzione delle malattie cardiovascolari e neurologiche. Tra gli alimenti quello più ricco è l’olio evo.
  • Fermenti lattici: utili per favorire la digestione e potenziare le difese immunitarie. Sono presenti soprattutto nello yogurt e nei formaggi fermentati.
  • Fibre: benefiche per favorire la salute dell’apparato digerente e per contrastare l’insorgenza di malattie cardiovascolari. Si trovano nei cereali integrali, nei legumi, frutta e verdura di stagione.
  • Isoflavoni: favoriscono il riequilibro ormonale dell’organismo (sono presenti principalmente nella soia).
  • Licopene: possiede spiccate proprietà antiossidanti; anch’esso utile nel trattamento delle malattie cardiovascolari. L’alimento che ne contiene la maggior quantità è il pomodoro, seguito da carote e peperoni.
  • Omega 3 e omega 6: gli acidi grassi polinsaturi essenziali, sono sostanze chiavi contro l’infiammazione. Si trovano nelle noci, semi di lino, nel pesce “azzurro” come sardine, merluzzo, sgombro
  • Resveratrolo: è utile per contrastare l’invecchiamento della pelle e le infiammazioni. Abbonda nella buccia dell’uva rossa e in generale nei frutti rossi come fragole, ribes e mirtilli.

Volete contattare Gloria Cartelli?

Scrivete a: cartelligloria@yahoo.it e visita il mio blog: www.gloriacartelli.blog

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento