rotate-mobile
“Gloria al cibo”

Opinioni

“Gloria al cibo”

A cura di Gloria Cartelli

Mi chiamo Gloria, ho 34 anni e vivo a Lecce. Sono biologa nutrizionista, laureata in biotecnologie industriali presso l’Università degli studi di Pavia nell’aprile 2012. Studiando le biotecnologie agroalimentari mi sono appassionata di nutrizione e così ho proseguito i miei studi a Milano per frequentare un master in Nutrizione umana. Nel 2013 sono rientrata nella mia città d’origine, Lecce, in cui svolgo tutt’ora la libera professione in uno studio medico associato. Elaboro terapie alimentari personalizzate e i miei pazienti includono bambini di età scolastica ad adulti e sportivi. Aiuto e coinvolgo i miei pazienti a recuperare il naturale peso forma e al mantenimento del proprio stato di benessere attraverso una sana educazione alimentare. Il raggiungimento degli obiettivi si realizza attraverso un’attenta analisi dei bisogni nutritivi ed energetici del paziente che viene seguito, incontrato periodicamente nel mio studio e supportato emotivamente per il raggiungimento dei propri risultati. L’obiettivo è fornire una consulenza nutrizionale su misura, dettata in base alle caratteristiche specifiche del paziente quali l’età, le abitudini di vita e che sia personalizzata nel tempo

“Gloria al cibo”

Tisana al finocchio, panacea contro tutti i mali: le proprietà

Scopriamo gli effetti della tisana al finocchio. Oltre a essere drenante, è super alleata per ritrovare il peso forma prima dell’estate. Per la sua preparazione si utilizzano i semi

La tisana al finocchio è una bevanda naturale dagli innumerevoli benefici, soprattutto per la digestione. I suoi effetti nel calmare lo stomaco, sgonfiare l’addome e migliorare le funzioni intestinali l’hanno resa molto diffusa. Conosciuto con il nome scientifico di Foeniculum Vulgare, quest’ erba è comune soprattutto nella regione del Mediterraneo. Nel passato il finocchio era ampiamente utilizzato nella medicina tradizionale cinese, ma di recente è diventato popolare anche in occidente come rimedio naturale. In particolare, era usato per facilitare il processo digestivo e i semi di finocchio venivano masticati prima e dopo il pasto per migliorare l’efficienza della digestione. La tisana al finocchio si ottiene polverizzando i semi di finocchio e mettendoli in infusione in acqua bollente. Il risultato è una bevanda dal sapore unico e delicato che aiuta il corpo in tanti modi.

Grazie alla concentrazione di anetolo, estragolo, fitonutrienti, minerali, vitamine e oli volatili, la tisana al finocchio è benefica per numerosi aspetti:

  • Calma lo stomaco

Placare lo stomaco e gli altri organi è importante per l’eliminazione dell’infiammazione e per curare lo stomaco. I naturali composti “calmanti” della tisana al finocchio possono aiutare a ridurre gli spasmi nell’intestino e nelle altre parti del corpo, riducendo gli ormoni dello stress (cortisolo) e migliorando il funzionamento dell’intero sistema.

  • Benefica per il gonfiore e per la flautolenza

Gli effetti antinfiammatori e carminativi possono prevenire la formazione di gas intestinale, eliminando gonfiore e crampi, velocizzando il processo della digestione e assicurando il massimo assorbimento dei nutrienti.

  • Potenzia il sistema immunitario

La pianta del finocchio ha numerosi effetti antibatterici, antisettici e antifungini che la rendono un eccellente stimolante del sistema immunitario.

  • Aiuta nel controllo del peso

La tisana al finocchio aiuta a perdere peso promuovendo la minzione, vale a dire elimina ritenzione idrica e gonfiore. Per questo motivo è utile assumerla con regolarità almeno un paio di volte al giorno. Infatti, una delle più importanti funzioni della minzione è, non solo liberare dalla fastidiosa pressione che si ha livello dell’addome, ma anche,  eliminare l’eccesso di tossine estratte da sangue e reni.

  • Bilancia gli ormoni

Quando si parla di proteggere la salute dell’apparato riproduttivo femminile, poche erbe sono importanti come il finocchio. I composti della tisana al finocchio hanno qualità simil-estrogene, che alleviano i sintomi del ciclo, regolano gli ormoni e stimolano la produzione di latte materno durante l’allattamento.

E’ consigliata a bambini e neonati?

Sul fatto di dare o meno qualche cucchiaino di tisana al finocchio ai neonati in caso di coliche ci sono ancora pareri discordanti. Infatti, se da una parte il finocchio aiuta a distendere l’intestino ed eliminare i gas che infastidiscono i più piccoli, dall’altro aggiungere bevande che non siano il latte può compromettere l’allattamento al seno o dare un senso di pienezza ai bambini che invece dovrebbero assumere tutti i nutrienti contenuti nel latte.

Volete contattare Gloria Cartelli?

Scrivi a: cartelligloria@yahoo.it e visita il mio blog: www.gloriacartelli.blog

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tisana al finocchio, panacea contro tutti i mali: le proprietà

LeccePrima è in caricamento