rotate-mobile
Blog

“Kamchatka” di Angelo Calvisi è l’ottavo dei Racconti Raminghi

È il racconto dell’insegnante e pedagogista genovese, classe 1967

L’ottavo dei Racconti Raminghi: si tratta di Kamchatka di Calvisi è il racconto di un impiegato in un ufficio case popolari che cerca di comunicare con utenti stranieri e accertare condizioni di disagio tali da poter assegnare loro un punteggio più alto.

L’ottavo dei Racconti Raminghi. Dieci racconti per dieci domeniche d’estate, Kamchatka di Angelo Calvisi (per leggerlo in formato sfogliabile basta cliccare sul titolo).

Terza Pagina vi augura buona lettura!

Angelo Calvisi, genovese, classe 1967, è insegnante nelle scuole secondarie e pedagogista. Per editori eterogenei (Theoria, Oedipus, Neo., Pièdimosca) ha pubblicato biografie, graphic novel, poesie e soprattutto molta narrativa. Ama le sale da cinema, i fumetti e i giochi da tavolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Kamchatka” di Angelo Calvisi è l’ottavo dei Racconti Raminghi

LeccePrima è in caricamento