rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Ristrutturare

Arredamento salvaspazio: quale tipo di armadio a muro in corridoio scegliere

Sfruttare al meglio anche il minimo spazio in casa è importante e tra le soluzioni più efficaci esiste l’armadio a muro in corridoio. Ecco alcuni consigli d'arredo per ogni tipo di abitazione

LECCE - Quando si arreda la propria casa una delle componenti essenziali da prendere in considerazione è lo spazio. Questo può essere utilizzato al meglio sfruttando alcune zone della struttura, a cui forse mai precedentemente si saranno riversate così tante attenzioni. Tra queste il corridoio, area di passaggio solitamente considerata inadatta al contenimento di oggetti; oggi, con le nuove linee di design, può rappresentare la scelta giusta per la collocazione di un armadio a muro.

Di seguito vengono elencate alcue soluzioni d'arredo per chi decidesse di intraprendere tale scelta stilistica.

Armadio a scomparsa

La soluzione più utilizzata è anche quella che sta bene un po’ in tutti gli ambienti, il motivo? Riesce a creare un armadio che risponde in pieno alle esigenze di conservare al suo interno gli oggetti, ma che nello stesso tempo sembra quasi che non ci sia.

Per ottenere questo risultato basta montare una struttura solida da completare con delle ante scorrevoli che nasconderanno alla vista il suo contenuto. Per un lavoro impeccabile, i dettagli non devono essere tralasciati e il colore diventa il protagonista assoluto se si utilizza la stessa palette delle pareti circostanti sulle ante.

Armadio a specchio

I corridoi, il più delle volte, sono stretti e bui e l’idea di inserire un armadio in questo spazio della casa ci spaventa. In realtà è sufficiente scegliere la soluzione più adatta e anche un luogo angusto ci sembrerà spazioso.

Non serve la bacchetta magica per fare tutto questo, ma semplicemente utilizzare gli specchi. Sì, perché la superficie riflettente ha il “dono” di far apparire gli ambienti più ampi. Non si deve ricorrere a soluzioni fuori dal comune: montando semplicemente gli specchi sulle ante e giocando con i toni chiari della struttura si avrà il giusto tocco di luce e uno spazio in più da sfruttare come si vuole.

Armadio in cartongesso

Per chi ha un budget ridotto e non vuole rinunciare all’armadio a muro, è possibile puntare tutto su un materiale versatile ed economico: il cartongesso. Se poi si è amanti del fai da te, il gioco è fatto.

Con un po’ di manualità si potrà ottenere un risultato impeccabile e un armadio leggero ma resistente. Il cartongesso permette di dare libero sfogo alla propria fantasia, arricchendolo con console, cassetti e tutto ciò di cui si ha bisogno per conservare gli oggetti preferiti.

Armadio su misura

In una casa molto piccola, l’armadio a muro a questo punto diventa un vero e proprio elemento in più e la soluzione salvaspazio di cui si ha disperato bisogno. Per sfruttare al meglio ogni centimetro a disposizione, l’unica alternativa è scegliere un armadio su misura con la struttura, i materiali e i colori che si preferiscono.

Prodotti online

Armadio a muro in legno

Armadio con ante a specchio

Armadio a muro con ante scorrevoli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arredamento salvaspazio: quale tipo di armadio a muro in corridoio scegliere

LeccePrima è in caricamento