Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Bicicletta elettrica, nessun errore della polizia locale: le multe erano sacrosante

Un conducente s'è rivolto al giudice di pace, che però gli ha dato torto. Dal 2017 omologazione e immatricolazione d'obbligo
Torna a Bicicletta elettrica, nessun errore della polizia locale: le multe erano sacrosante

Commenti (4)

  • Che sola!

  • Un’altra regola assurda della UE che porta denari solo alle Società assicurative e alle casse statali. Di fatto è una bella palla al piede per i cittadini. La bicicletta a pedalata assistita, a mio avviso assiste molto poco, specialmente nel caso di anziani. Per questo e per i costi eccessivi, la diffusione di questi mezzi è molto limitata.

    • Infatti taluni usavano questa escamotage per avere un simil motorino e non pagare l’assicurazione oltre il bollo...l’obbligo del casco ed avere una targa....

      • Non si può paragonare una bicicletta elettrica, munita di variatore di velocità a Reostato, con un motorino. Infatti la velocitá di queste biciclette é modesta rispetto ai motorini. Se l'intento era quello di evitare che i due mezzi fossero simili bastava mettere un limite alla velocità del velocipede elettrico.

Torna su
LeccePrima è in caricamento