Ladro in bicicletta costretto a fuggire a piedi con qualche moneta

Furto nella notte ai danni dell’alimentari “La Putea”, in via San Francesco, a Magliano, dove un uomo è riuscito a introdursi dopo aver rotto la finestra di un bagno. Il colpo è riuscito a metà grazie all’arrivo dei vigilanti

Foto di repertorio

CARMIANO - Dopo aver rotto una finestra del bagno del negozio alimentari “La Putea”, in via San Francesco, a Magliano (frazione di Carmiano), era riuscito a entrare nel locale, ma il malvivente è riuscito a impossessarsi solo qualche moneta, per circa 40-50 euro, una bottiglia di prosecco e un paio di uova Kinder, perché, scattato l’antifurto, si è dato alla fuga rinunciando così alle banconote custodite nel registratore di cassa.

Al loro arrivo, intorno alle 3, i dei vigilanti de “La Velialpol” hanno notato un individuo con una torcia nel cortile laterale ma questo, alla fine, è riuscito a far perdere le tracce, scappando dalla parte posteriore, dopo aver scavalcato il muro che confina con un giardino, e abbandonando sul posto la sua bicicletta, la torcia e degli utensili usati per lo scasso.

Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri della stazione locale, con il tenente Lillo Cosimo, per raccogliere tutti gli elementi utili alle indagini finalizzate a risalire al responsabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento