rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Castrignano del Capo

Nuovo sbarco nel Salento, migranti giungono nel porto di Leuca su un veliero

L’imbarcazione a vela è stata intercettata qualche ora fa, in località San Gregorio, da Guardia di Finanza e capitaneria. A bordo 77 persone, provenienti da Siria ed Egitto. Tra queste, anche 35 minorenni

LEUCA - Sono settantasette i migranti che sono sbarcati questa mattina nel porto di Santa Maria di Leuca. Si tratta di dodici siriani, undici uomini e una donna, e di sessantacinque egiziani, trentacinque dei quali non hanno ancora compiuto 18 anni.

L’imbarcazione a vela a bordo della quale il gruppo ha viaggiato stipato era stata intercettata in località San Gregorio dai militari della guardia di finanza che hanno poi provveduto a disporre il trasferimento nel porto con l'intervento della motovedetta della capitaneria di porto di Leuca. Dell’episodio sono stati informati il commissariato di Taurisano, i carabinieri e la Croce rossa italiana che si sono subito attivati per le procedure del caso.

Video | L'arrivo dei migranti a Leuca

La barca è stata trainata nel porto dalla guardia costiera, e al momento, non sono stati individuati gli scafisti. Sono ora aperte le indagini del pool interforze della Procura. Gli stranieri sono stati condotti presso il centro di prima accoglienza "Don Tonino Bello" di Otranto.

Lo sbarco a Santa Maria di Leuca

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sbarco nel Salento, migranti giungono nel porto di Leuca su un veliero

LeccePrima è in caricamento