Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

A BOTRUGNO SI "RACCONTANO" I VIZI DEL MARCHESE

Una rassegna di prodotti locali e non, organizzata dall'associazione culturale Il Baco e che si terrà presso la Locanda dei Camini. Quattro incontri sulla storia del vino, dell'olio, del cioccolato

L'associazione culturale Il Baco organizza la rassegna culturale in quattro appuntamenti, per meglio approfondire e conoscere la storia di alcuni prodotti quali l'olio, il vino, la cioccolata e il rhum. L'iniziativa pertanto nasce nell'ottica di un approfondimento delle origini e delle diffusioni di prodotti locali e non, che finiscono spesso sulle tavole dei più. Il titolo della manifestazione è emblematico, "I vizi del marchese", e si colloca nella tradizione tipica di Botrugno, cittadina che porta le impronte indelebili di marchesi nella sua storia. Marchesi, che tra l'altro, come la storia recente racconta, hanno contribuito ad accrescere il valore culinario della cucina locale, con la raccolta di un ricettario attento che ha permesso di conservare nel tempo la cultura di sapori antichi. Del resto, i marchesi da "buon gustai" non si facevano mancare nulla sulle tavole dei propri palazzi, ricoperte come adorni di ogni leccornia che soddisfacesse piaceri e vizi.

Come già sottolineato, la prima rassegna si svilupperà attraverso quattro specifici moduli: s'inizierà il prossimo 31 marzo, con un incontro dal titolo "Il vino e le sue qualità", tenuto dall'enologo Luca Petrelli; il secondo appuntamento sarà lunedì 7 aprile, col titolo "la cantina Alea presenta i suoi oli", tenuto dall'esperto in olivicoltura, Gianni Lezzi; terzo incontro, il 14 aprile, sul tema "Vizi e virtù del cioccolato", guidato da Fabio Greguccio; infine, il quarto ed ultimo incontro, si terrà il 21 aprile sul tema "Linciano liquors e i suoi rhum", a cura di Antonio Tamborrino. L'intera manifestazione si svolgerà nella suggestiva cornice del ristorante la Locanda dei Camini, che ha raccolto con entusiasmo l'iniziativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A BOTRUGNO SI "RACCONTANO" I VIZI DEL MARCHESE

LeccePrima è in caricamento