Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

A Palmariggi il decimo raduno della Protezione Civile

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

PALMARIGGI - Da dieci anni a Montevergine di Palmariggi nel mese di aprile/maggio si celebra il "RADUNO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI TERRA D'OTRANTO ( Province di Lecce, Brindisi e Taranto)", con la partecipazione di circa 90 Associazioni e 900 volontari con tutti i mezzi in dotazione alle stesse.

Montevergine è una graziosa località circondata da macchia mediterranea e pineta, in essa è sito un Santuario dedicato alla Madonna di Montevergine ed è meta di pellegrinaggio da tutte le parti della regione.

Gli anni appena trascorsi hanno visto partecipare, al Raduno, ogni volta più numerose, tutte quelle componenti quali le Organizzazioni di Protezione Civile Provinciali e le Forze dell'Ordine impegnate in Servizi di Protezione Civile, ( Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato, Vigili del Fuoco, Servizio 118), che con la loro presenza hanno voluto dare un'impronta di significativa importanza all' iniziativa.

Dallo scorso anno sono state presenti Associazioni provenienti anche dalle province di Bari e Foggia, rendendo la manifestazione di interesse regionale.

La partecipazione di cittadini e pellegrini che all'inizio si sono trovati casualmente per una visita al Santuario o per trascorrere una giornata all'aperto, oggi attendono questa giornata come evento straordinario e si vedono coinvolti in un servizio pubblico ed essenziale quale quello della Protezione Civile. Pertanto sono passati da semplici spettatori a graditissimi ospiti.

Gli interventi di Autorità Politiche ed Istituzionali quali S.E. il Prefetto di Lecce, Assessori e Consiglieri Regionali, Assessori e Consiglieri Provinciali, il Vice Presidente della Regione Puglia, il Presidente del Comitato Regionale di Protezione Civile della Regione Puglia, Sindaci di molti Comuni delle province di Lecce, Brindisi e Taranto ( con fascia e gonfalone), i Comandanti delle varie Forze dell'Ordine presenti, hanno fatto sì che la manifestazione si arricchisse anche di riconoscimenti essenziali.

Quest'anno oltre al Raduno , che si terrà Domenica 29 aprile, è stato programmato, quale parte integrante del programma,, un Campo Scuola di Protezione Civile del RAON ( Raggruppamento Associazioni Operative Nazionale) che sarà tenuto da Venerdì 27 aprile a Domenica 29 aprile c.a.., Il campo scuola, con le relative esercitazioni previste, si pone come obiettivo la verifica delle risposte attuate delle strutture operative di protezione civile fin da pochi minuti dopo l'evento. Sono previste esercitazioni di ricerca naufraghi in mare, di dispersi in ore notturne, soccorso in grave incidente stradale con principio di incendio, soccorso in edificio rurale crollato ecc., inoltre sono programmate delle visite degli alunni delle Scuole primarie e secondarie di I° grado al campo scuola.

Obiettivo principale, ribadisce Pasquale Colizzi Presidente dell'A.V. Protezione Civile Palmariggi, è proseguire nell'impegno a valorizzare e rispettare tutte le componenti del sistema di protezione civile, a sviluppare il lavoro di "rete" tra realtà differenti, a realizzare quel "concerto" che può risultare valido solo se i vari strumenti sanno operare in piena sintonia.

Ringraziamo fin da ora tutti i soggetti - pubblici e privati, istituzionali e del volontariato - che vorranno accettare la sfida di lavorare insieme per radicare nel nostro paese una reale cultura di protezione civile.

 

A detta cerimonia parteciperanno tutte le Associazioni e le componenti di Protezione Civile delle Province di Lecce, Brindisi e Taranto con la presenza di volontari e mezzi di soccorso e saranno presenti varie Autorità Istituzionali, politiche e militari.

 

Tra le quali è prevista la partecipazione di:

  • Presidente o Vice Presidente Regione Puglia ;
  • Assessori Regionali e Provinciali;
  • Dott. Antonio GABELLONE - Presidente Provincia di Lecce
  • S.E. Giuliana PERROTTA - Prefetto di Lecce;
  • Luigi RUSSO - Presidente CSVSalento
  • SINDACI di vari Comuni delle Province di Lecce, Brindisi e Taranto.

 

 

Programma:

 

Venerdi 27 aprile 2012 ( Campo Scuola Protezione Civile)

 

Ore 14,00 : Arrivo associazioni ed allestimento Campo Scuola Protezione Civile

Ore 17,00 simulazionii di Protezione Civile

 

Sabato 28 aprile 2012 ( Campo scuola Protezione Civile)

 

- Campo Scuola con simulazioni di Protezione Civile

 

Domenica 29 aprile 2012 ( Raduno)

 

Mattina:

  • ore 9,00 registrazione degli arrivi delle Associazioni e delle Forze dell'Ordine partecipanti
  • ore 9,30 schieramento sul piazzale antistante il Santuario di uomini e mezzi
  • ore 9,30 arrivo delle Autorità
  • ore 10,00 sfilata dei gonfaloni dei Comuni partecipanti e di tutti i volontari presenti con passaggio d'onore davanti alle Autorità presenti,
  • ore 10,15 Interventi di saluto dalle Autorità presenti,
  • ore 11,15 Benedizione di uomini e mezzi
  • ore 11,30 SS. Messa officiata dal Rettore del Santuario.
  • ore 12,30 pranzo al campo

 

 

 

 

 

 

 

Pomeriggio:

 

  • ore 15,00 simulazioni di interventi in emergenza di protezione civile e prove di soccorso (salvataggio e ricerca di dispersi in zona boscata con coinvolgimento di unità cinofile ed a cavallo - maxi incidente stradale con feriti e incendio di autovetture; salvataggio ferito con ausilio di unità specializzate con corde,);
  • ore 16,30 c/o Sala Segreteria :incontro con la Presidenza del CSVS sui servizi e opportunità offerti dal CSVS e proposte da parte delle Associazioni.
  • ore 17,30 consegna attestati di partecipazione alle Associazioni

 

 

Palmariggi 11 aprile 2012

 

il Sindaco il Presidente

Anna Elisa STIFANI A.V. Protezione Civile di Palmariggi

Pasquale Colizzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Palmariggi il decimo raduno della Protezione Civile

LeccePrima è in caricamento