Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Rifiuti abbandonati in città: isole dello scempio a macchia di leopardo

Non si riesce a ridimensionare il fenomeno dell'abbandono: i controlli sono insufficienti perché il personale è ridotto all'osso

Via Fiume.

LECCE – Non accenna a diminuire il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti che, anzi, con la rimozione dei cassonetti oramai in tutta la città, è diventato più evidente.

Le foto a corredo di questo articolo sono state realizzate in tarda mattina in una traversa chiusa di via Giammatteo, rione Santa Rosa, e in via Fiume, rione San Pio. Si commentano da sole e ribadiscono il senso delle quotidiane segnalazioni che la redazione riceve da numerose zone della città, compresa la centrale piazza Mazzini. In particolare, il primo scatto ripropone quanto già documentato il 4 maggio scorso

Come più volte riportato, il passaggio alla raccolta differenziata attraverso il porta a porta ha reso manifesto da una parte l’inesistente senso civico di troppi residenti, dall'altra situazioni di irregolarità per quanto riguarda il versamento della tassa sui rifiuti, che deve essere esibita al momento del ritiro del kit per la raccolta domestica.

Non sono pochi i cittadini che nei mesi scorsi hanno finalmente deciso di di regolarizzare la propria posizione, ma resta un’ampia zona d’ombra, dovuta anche alla diffusione degli affitti in nero che, sottolinea l'assessore all'Ambiente, Andrea Guido, riguarda soprattutto cittadini extracomunitari e in seconda battuta studenti universitari. E’ evidente che solo adeguati controlli, con le conseguenti sanzioni, possono fungere da effettivo deterrente, ma il tempo passa e i risultati appaiono insufficienti. 

Il personale di polizia locale impegnato nelle verifiche è composto da quattro unità, due si occupaneo del capitolato d'appalto, due invece pattugliano i quartieri in borghese: difficile, con queste forze, tener testa al fenomeno.

rifiutigiammatteo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati in città: isole dello scempio a macchia di leopardo

LeccePrima è in caricamento