Cronaca

Bimbo di quattro anni vittima di abusi? Indagato il nonno

E’ stato ascoltato oggi in sede di incidente probatorio il piccolo che, in un’occasione, sarebbe stato molestato dal familiare. Il giudice ha disposto accertamenti sull’attendibilità del minore

BASSO SALENTO - Un’altra storia di abusi sessuali tra le mura domestiche, stavolta arriva da un comune del Basso Salento. Muove i primi passi l’inchiesta sulla quale si mantiene il massimo riserbo, soprattutto in considerazione dell’età della presunta vittima, di solo quattro anni, e del fatto che l’artefice delle molestie sarebbe stata una delle persone a lui più care: il nonno.

Se è vero che l’uomo ha abusato del nipotino in una circostanza, avvenuta un anno fa circa, saranno le indagini condotte dal pubblico ministero Maria Rosaria Micucci a stabilirlo. Certo è che in mattinata il piccolo è stato ascoltato, in sede di incidente probatorio, in una sala protetta del tribunale per i minorenni, dal gip (giudice per le indagini preliminari Cinzia Vergine), dalla psicologa Marilena Mazzolini e dal magistrato, titolare del fascicolo.

Ma, come detto, gli accertamenti su questa brutta storia sono solo agli inizi. Il giudice ha infatti incaricato la psicologa Mazzolini di verificare l’attendibilità del minore. La consulenza sarà depositata entro sessanta giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di quattro anni vittima di abusi? Indagato il nonno

LeccePrima è in caricamento