Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Abusi e violenze sulla figliastra e la compagna. A processo un 43enne

Dovrà affrontare il processo, che si aprirà il prossimo 5 marzo, un commerciante di 43 anni che per anni avrebbe abusato della figliastra e perpetrato violenze anche nei confronti della compagna. L'uomo fu anche arrestato

LECCE – Una presunta storia di violenze e abusi sessuali commessi in ambito familiare. Protagonista, secondo l’ipotesi accusatoria, un commerciante di 43 anni di Salice Salentino, che per anni avrebbe abusato della figliastra.

I maltrattamenti e le violenze avrebbero riguardato anche la compagna, costretta a subire l’atteggiamento violento dell’uomo. Per questa triste storia il 43enne è stato rinviato a giudizio. Il processo nei suoi confronti si aprirà il prossimo 5 marzo dinanzi ai giudici della prima sezione collegiale del Tribunale di Lecce.

A dare avvio alle indagini, coordinate dal sostituto procuratore Carmen Ruggiero, la denuncia della donna. Nei confronti del 43enne fu anche eseguita, a luglio scorso, un’ordinanza di custodia cautelare.

Secondo l’accusa l’imputato, che ha sempre respinto le accuse, avrebbe abusato per cinque lunghissimi anni della figlia della convivente, che all’epoca aveva appena 14 anni. L’uomo, inoltre, avrebbe in più occasioni picchiato e molestato anche la compagna. Le accuse mosse dalle due donne sono state poi confermate nel corso di un incidente probatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi e violenze sulla figliastra e la compagna. A processo un 43enne

LeccePrima è in caricamento