Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Accompagna a casa tre minori, ma li minaccia col coltello: “Datemi i portafogli”

Un 20enne domiciliato a Ruffano fermato dai carabinieri della stazione locale. E’ stato denunciato, ma non vi è traccia del magro bottino

Foto di repertorio

MIGGIANO - R. S. M., un 20enne nato in Romania, residente a Miggiano e domiciliato a Ruffano, è stato denunciato nelle ultime ore. Nel riaccompagnare a casa con la propria Opel Corsa tre conoscenti minorenni  in località Santa Teresa di Taurisano, improvvisamente ha interrotto la marcia del proprio veicolo e, sotto la minaccia di un coltello a scatto, si è impossessato del portafoglio contenente 15 euro, di proprietà di uno dei minori.

Dopo aver fatto scendere tutti dall’autovettura, si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. I malcapitati, ancroa sotto shock, si sono però rivolti alle froze dell'ordine, tramite il numero di pronto intervento.

Immediato l’intervento dei militari di Ruffano, i quali hanno rintracciato il ragazzo, ma senza tuttavia rinvenire cose pertinenti al reato. Pertanto, è stato soltanto deferito in stato di libertà.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accompagna a casa tre minori, ma li minaccia col coltello: “Datemi i portafogli”

LeccePrima è in caricamento