Acquista sul web un televisore senza ricevere la merce. Denunciato truffatore

I carabinieri hanno identificato il venditore, un 40enne napoletano, deferito per truffa dopo aver intascato 149 euro dall'acquirente

LECCE – Ha messo in vendita su un sito specializzato in vendite on line un televisore di una nota marca, riuscendo a farsi accreditare da un acquirente la somma di 149 euro attraverso bonifico bancario. Il compratore, un 41enne di Muro Leccese, ha però attesa invano la merce e ha deciso di rivolgersi ai carabinieri. Le indagini dei militari dell’Arma hanno consentito di individuare e denunciare per truffa A.N., un 42enne di Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Martano un 71enne, C.L.C., è finito nei guai per ricettazione. Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di una collana in oro rubata a ottobre del 2015 a una sua conoscente, una donna di 66 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento