rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Benedetto Cairoli, 7a

Agenti nella piazzetta del Convitto Palmieri: denunciato un minore

Due unità del comando di polizia locale, in borghese, tenevano d'occhio un gruppetto di giovani. Poi insieme ai colleghi in divisa sono intervenuti: sequestrati 21 grammi di hashish

LECCE - Operazione di controllo della polizia locale di Lecce in uno dei luoghi di ritrovo per eccellenza dei giovanissimi, piazzetta Carducci, dove ha sede l'ex Convitto Palmieri.

Un adolescente, non ancora sedicenne, è stato notato mentre cedeva sostanza stupefacente e denunciato a piede libero per possesso di 7 grammi di hashish, suddivisi in otto involucri e custoditi in un contenitore metallico. Aveva anche la somma 25 euro considerata provento di spaccio.

Il ragazzo faceva parte di un gruppetto di sette giovani, residenti in comuni dell'hinterland, i quali ieri sera, intorno alle 21, sono stati fermati e identificati da due agenti in borghese e quattro in uniforme intervenuti nell'ambito del progetto Movida Drug Free, voluto dal ministero dell'Interno e approvato dalla prefettura del capoluogo. Gli altri sei, tra cui una ragazza, prima di essere raggiunti dagli agenti, che li tenevano d'occhio, erano riusciti a liberarsi di altri 14 grammi della stessa sostanza. Sono stati comunque segnalati per consumo di sostanze illecite.

“Il progetto Movida Drug-Free è solo all’inizio - ha dichiarato il comandante della polizia locale Donato Zacheo –, nelle prossime settimane saremo presenti anche in altre zone della città incluse nella mappa delle area da tenere sotto osservazione approvata dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza, come piazzetta Alleanza, Piazzetta Vittorio Emanuele II, Piazza Italia”.

“Da tempo - ha spiegato l'assessore alla Polizia Locale, Sergio Signore - le aree di maggiore afflusso serale di giovani, leccesi e della provincia, sono monitorate e grazie al lavoro puntuale del comando riusciamo a intervenire per garantire che il divertimento sia sano, non molesto e si sviluppi nell'alveo di comportamenti legittimi. Ringrazio agenti e comandante per l'ottimo lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti nella piazzetta del Convitto Palmieri: denunciato un minore

LeccePrima è in caricamento