Aggredisce gli agenti che lo invitano a lasciare la stazione, arrestato

Un sudanese è finito in manette dopo essersi scagliato contro gli agenti intervenuti mentre infastidiva la gente in attesa dei treni

LECCE – Ha scelto la stazione ferroviaria di Lecce, gremita di pendolari, per mettere in mostra le sue “doti” di ciclista acrobata. Passaggi a tutta velocità tra la gente, zigzagando fra i passeggeri vicino ai binari, creando una situazione di pericolo. Protagonista della vicenda T.N., un cittadino sudanese residente a Nardò.

Immediato l’intervento degli agenti della polizia ferroviaria. Nonostante i ripetuti ammonimenti della pattuglia della Polfer, l’uomo non solo ha continuato a infastidire i presenti, ma si è anche scagliato contro i poliziotti che, pertanto, hanno proceduto al suo arresto per i reati di resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il susanese è stato quindi sottoposto ai controlli di rito, da cui sono emersi gravi precedenti di polizia, fra cui il reato di associazione a delinquere finalizzato alla riduzione in schiavitù.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Omicidio di Lecce. La criminologa: “Obiettivo dell’assassino entrambi i fidanzati”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento