Cronaca Leuca / Via Corsica, 29

Aggrediscono gli agenti durante un'ispezione. Denunciati due operai

I dipendenti di una ditta edile, alla vista del personale della municipale, si sarebbero rifiutati di esibire i documenti, passando a minacce verbali e fisiche. I lavoratori sono stati deferiti per resistenza a pubblico ufficiale

Foto di repertorio

LECCE - Hanno raggiunto il cantiere per un normale controllo sulle licenze edilizie, ma ne sono usciti entrambi feriti. Nel corso della mattinata, infatti, due agenti della polizia municipale leccese sono stati aggrediti da altrettanti operai, durante un'ispezione in via Corsica.

I dipendenti della ditta non solo si sarebbero rifiutati di fornire i propri documenti agli uomini in divisa, ma non avrebbero risparmiato  loro insulti e minacce verbali, presto diventate anche fisiche.

Inevitabile, a quel punto, la denuncia per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. I due agenti, invece, sono stati accompagnati al pronto soccorso dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce dove sono state riscontrate loro alcune ferite dichiarate guaribili in cinque giorni.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono gli agenti durante un'ispezione. Denunciati due operai

LeccePrima è in caricamento