rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Ennesima aggressione nel carcere di Lecce: agenti feriti, la denuncia dell’Osapp

Il sindacato della polizia penitenziaria segnala l’accaduto, intorno alle 14,30, nella sezione femminile di Borgo San Nicola. Poliziotti e poliziotte minacciati e colpiti fisicamente

LECCE – Ennesima aggressione nel carcere di Lecce. Lo fa sapere il segretario regionale dell’Osapp, il sindacato della polizia penitenziaria, Ruggiero Damato. Tutto sarebbe accaduto intorno alle 14,30, nella sezione femminile dell'istituto penitenziario di Borgo San Nicola. Una detenuta di origini campane, che chiedeva di essere trasferita presso un altro istituto dove si trovava la sua compagna di cella, si sarebbe resa responsabile di diversi episodi di violenza verbale e fisica nei confronti delle agenti. L'escalation sarebbe partita già nei giorni scorsi.

La donna avrebbe inoltrato minacciato le poliziotte: se non fosse stata trasferita, avrebbe aggredito il personale. E così sarebbe andata. Si sarebbe infatti scagliata contro una ispettrice, colpendola con schiaffi e pugni mentre era in udienza dalla direttrice. La furia avrebbe inoltre portato la protagonista dell’accaduto a rompere gli oggetti presenti e a sfasciare parte del mobilio, tra cui scrivanie e armadietti.

Per fermarla si è reso necessario l’intervento dei poliziotti  del reparto maschile i quali, come le colleghe, hanno riportato ematomi e lesioni, in alcuni casi con diversi giorni di prognosi. Damato ha detto di costituirsi parte civile, per ottenere il risarcimento degli e delle agenti colpiti da danni fisici e morali. “Ancora una volta facciamo un plauso alle donne e agli uomini della polizia penitenziaria per l’abnegazione, professionalità che mettono in campo per la gestione degli eventi critici e della gestione dei penitenziari, ormai diventati una polveriera a cielo aperto che, da un momento all’altro, esploderanno con eventi ancor più gravi”.

        

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima aggressione nel carcere di Lecce: agenti feriti, la denuncia dell’Osapp

LeccePrima è in caricamento