rotate-mobile
Cronaca

Pitbull vaga libero, azzanna passante e si allontana: ferita al braccio una donna

L’episodio nella mattinata di oggi, nel quartiere Santa Rosa di Lecce. La malcapitata accompagnata in pronto soccorso per le medicazioni all’arto

LECCE – Pitbull vaga libero per le strade di Lecce, aggredisce una donna che si trovava a spasso col cagnolino, poi si allontana. Paura, nella mattinata di oggi, nel quartiere Santa Rosa.

La malcapitata in compagnia del proprio amico a quattro zampe, di piccola taglia, sarebbe stata avvicinata all’improvviso dall’altro cane. Quest'ultimo, forse fuggito ma in ogni caso in giro da solo, ha subito mostrato segni di aggressività. Tanto che si è scagliato contro la donna e l’ha morsa all’altezza del braccio. Soccorsa immediatamente da passanti e dagli esercenti del luogo, la  cittadina è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” per le medicazioni.

Ha rimediato alcuni tagli sull’arto, ma nulla di particolarmente grave. Sul luogo intanto, oltre ai carabinieri della compagnia locale, sono giunti i veterinari della Asl. Ma al momento del loro arrivo, del Pitbull non vi era più traccia: si era infatti allontanato e pertanto non è possibile stabilire di chi fosse o se fosse munito di microchip.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pitbull vaga libero, azzanna passante e si allontana: ferita al braccio una donna

LeccePrima è in caricamento