Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Ascanio Grandi

Movida violenta: due aggressioni in centro, ragazza ferita da una bottigliata

Il primo episodio all'alba di sabato, in via Grandi: una ragazza ferita al collo. Forse una lite fra più giovani, degenerata. Due gli aggressori. Il secondo risale alle 2 di domenica. Parole e grosse e spintoni fra due giovani

Foto di repertorio (tutti i diritti riservati).

 

 

LECCE – Due episodi in poche ore, teatro, un quadrilatero di strade nel centro storico, dove si raccolgono comitive di giovani per trascorrere le notti del fine settimana. In un caso in particolare, una ragazza è rimasta ferita al collo. Lesioni guaribili in pochi giorni, ma per lei, sicuramente, un grande spavento. Il fatto (l’episodio più grave) risale alle prime luci dell’alba di sabato, in via Ascanio Grandi, nel cuore del borgo antico. Erano circa le 6 del mattino, quando, quella che a tutta vista sembrerebbe una lite fra un gruppo di giovani, dopo un’intera notte trascorsa in giro, sarebbe degenerata in violenza cieca. Tanto che una ragazza è rimasta ferita. 
Secondo le ricostruzioni, comunque non semplici, la giovane sarebbe stata colpita brutalmente con una bottiglia. Sul collo, ecchimosi e lesioni giudicate fortunatamente lievi, che le sono state medicate direttamente sul posto, dai sanitari del 118. Sopraggiunti in zona anche gli agenti delle volanti. A quanto pare, due sarebbero gli autori del gesto, che, però, si erano già dileguati per le vie adiacenti all’arrivo della polizia. Al momento la vittima non ha ancora formalizzato denuncia, presso gli uffici della questura di Lecce. Ragion per cui, restano poco chiari i motivi di quest'aggressione, alla quale si aggiunge un secondo episodio, che risale alle 2 del mattino di domenica, questa volta in piazza Vittorio Emanuele II (meglio nota come piazzetta Santa Chiara dai leccesi. 
Qui, sarebbero volate parola grossa fra un paio di giovani, a quanto pare per un apprezzamento poco garbato nei confronti di una ragazza, degenerato in una mezza rissa, con qualche spintone. A quell’ora c’erano ancora decine di giovani, in giro. Qualcuno ha chiamato la polizia e sul posto sono giunte due volanti. Tuttavia, all’arrivo degli agenti, la situazione si era già calmata e al momento non sono state sporte denunce. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta: due aggressioni in centro, ragazza ferita da una bottigliata

LeccePrima è in caricamento