Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Achille Carducci

“Sono stato aggredito”. Un 46enne si presenta in ospedale con ferite al volto

Un uomo di origini romane si è recato al pronto soccorso, nella notte, con gravi lesioni all'occhio destro. Agli agenti ha raccontato di essere stato colpito da un individuo che aveva appena fatto pesanti apprezzamenti nei confronti della propria compagna. Guarirà in un mese

Foto di repertorio

LECCE  - Si è presentato nella notte in ospedale con una grave ferita all’occhio destro, e ha raccontato di essere stato aggredito. Vittima di un secondo pestaggio, in città, F.C un 46enne di origini romane ma residente a Lecce, colpito nei pressi di piazzetta Carducci, nel centro storico.

La vittima sarebbe stata colpita a un occhio da un individuo che si è poi allontanato, a suo dire, per le vie del cuore della città. Con uno squarcio sulla pelle e una ferita sanguinante, si è recato presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove è stato medicato dal personale sanitario. Assieme a lui, anche la compagna.

Sarebbe stata proprio quest’ultima a ricevere insistenti apprezzamenti dall’aggressore e qualche sguardo di troppo. Da lì il violento litigio poi degenerato nel violento gesto che, se identificato, potrebbe costare seri guai all’autore. Dalle parole pesanti alle offese, e poi alle mani. Infine, la corsa in ospedale dove il ferito ha raccontato tutto agli agenti di polizia, i quali hanno avviato una serie di accertamenti per risalire al nome dell’autore. Le condizioni del 46enne, intanto, non sembrano destare particolari preoccupazioni, ma resterà comunque sotto osservazione: il personale medico lo ha dichiarato guaribile in 30 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Sono stato aggredito”. Un 46enne si presenta in ospedale con ferite al volto

LeccePrima è in caricamento