Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Al volante sotto effetto di cocaina: rifiuta controllo, militari lo attendono a casa

Un 48enne di Racale denunciato per minaccia, oltraggio a pubblico ufficiale e guida sotto effetto di droga

Foto di repertorio.

RACALE – Sotto effetto di droga, rifiuta i controlli ma poi viene sorpreso con un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente: denunciato. S.DL. ,un 48enne di Racale, è stato fermato nella serata di ieri dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano.

Intorno alle 20, alla guida della sua Lancia, l’uomo si sarebbe dapprima rifiutato di fermare il veicolo all’alt. Poi, una volta, sottoposto a verifica, è finito nei guai per minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale, guida sotto effetto di sostanze stupefacenti e rifiuti di eseguire gli accertamenti e segnalato per uso di droga agli uffici della prefettura.

I carabinieri hanno infatti eseguito una ispezione nella sua abitazione, dove hanno rinvenuto 0,40 grammi di cocaina, all’interno di un piatto nascosto all’interno di un mobile in cucina. La sostanza è stata recuperata e sottoposta a sequestro. Inoltre, il 48enne ha lanciato insulti ai militari dell’Arma, riservando loro frasi offensive. Al termine della verifica è stato deferito in stato di libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al volante sotto effetto di cocaina: rifiuta controllo, militari lo attendono a casa

LeccePrima è in caricamento