rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Nociglia

Festa contro le mafie: “scoperto” albero della legalità sulle note della Fanfara della polizia

Una cerimonia, organizzata in occasione deli festeggiamenti in onore di Sant'Antonio, a Nociglia, ha mostrato al pubblico la scultura realizzata da un artista locale. Alla presenza di autorità civili, militari, e della Fanfara della Polizia di Stato, è stato lanciato un messaggio per sensibilizzare alla legalità

NOCIGLIA - Un messaggio forte e delicato al tempo stesso. Un urlo collettivo, ma festaiolo, per dire no alla mafia. Come concetto. Come stile di vita. Come velo che, spesso, ricopre anche aspetti della quotidianità. E che coinvolge persone a noi vicine.

Nella serata di ieri, a Nociglia, nell’ambito dei festeggiamenti in onore di Sant’Antonio da Padova, si è svolta la cerimonia di inaugurazione de “L’albero della legalità”. La cerimonia si è svolta presso il Monumento dei caduti, per ricordare tutte le vittime della mafia.DSC_0387-3

Nel corso dell’iniziativa, è stata scoperta e mostrata al pubblico la scultura commemorativa realizzata dall’artista Gino Palma. Al termine della serata, nel Piazzale della Pace, antistante il Castello Baronale, è seguito un concerto della Fanfara della Polizia di Stato. Alla serata, oltre a tutti i componenti della giunta comunale, hanno partecipato numerose autorità civili, militari e religiose, e il questore di Lecce Antonio Maiorano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa contro le mafie: “scoperto” albero della legalità sulle note della Fanfara della polizia

LeccePrima è in caricamento