Cronaca

Alcol e droga, poi alla guida. Controlli notturni, undici patenti ritirate

Personale di polizia stradale e agenti del commissariato di Gallipoli impegnati nella notte tra sabato e domenica. Cinque le vetture senza revisione periodica

LECCE – Undici conducenti alla guida con tasso di alcol nel sangue superiore al limite consentito, sei avevano assunto anche sostanze stupefacenti – cocaina, anfetamina e cannabinoidi –.

Personale della polizia stradale insieme agli agenti del commissariato di Gallipoli e all’equipe sanitaria della questura di Lecce, è stato impegnato in una intensa attività di controllo nella notte tra sabato e domenica: sono state 172 le vetture fermate, sul litorale della città ioninca e presso l'Obelisco, nel capoluogo. Degli undici automobilisti cui è stata ritirata la patente, due avevano conseguito da poco la licenza di guida, due sono donne.

Le verifiche per l’assunzione di alcol sono state effettuate con precursore e, in caso positivo, con l’etilometro mentre quelle per gli stupefacenti con lo screening rapido di un prelievo di saliva, cui segue un riscontro di laboratorio nell’eventualità di tracce di droga. I sei conducenti interessati potrebbero quindi essere denunciati per guida sotto l’influenza di stupefacenti oltre che dal sequestro del veicolo finalizzato alla confisca se risultano esserne i proprietari.

Nel corso dei controlli, infine, sono state ritirate anche cinque carte di circolazione perché i veicoli erano sprovvisti del tagliando della revisione. Diverse le sanzioni comminate per varie violazioni del Codice della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol e droga, poi alla guida. Controlli notturni, undici patenti ritirate

LeccePrima è in caricamento