menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

All’ora di chiusura nel mini-market: rapinatori arraffano appena 100 euro

La rapina in serata a Montesardo, la frazione di Alessano. I due individui, alti circa un metro e 70, sono ricercati

MONTESARDO (Alessano) – Ennesima rapina, in serata, nel Salento. E’ accaduto a Montesardo, la frazione di Alessano, dove due malviventi hanno fatto irruzione in un mini-market del paese, sulla strada principale. Arrivati presumibilmente a piedi, all’ora di chiusura, i due si sono infilati i passamontagna sul capo per non essere riconosciuti. Poi sono passati all'azione con una pistola, non è dato sapere se autentica o giocattolo.

All’interno, non vi erano clienti: soltanto il proprietario. Quest’ultimo si è visto costretto a cedere il denaro custodito in un cassetto sotto il registratore di cassa. Davanti alle minacce, non ha opposto resistenza. Si tratta una somma irrisoria, di appena cento euro. Arraffati i soldi, i rapinatori sono scappati, forse per raggiungere un terzo complice.

Un’ipotesi ora al vaglio dei carabinieri della stazione locale e i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase, giunti sul luogo pochi istanti dopo la rapina. E’ stata la stessa vittima ad allertare i militari. Questi ultimi sono ora sulle tracce della coppia: i due sono alti circa un metro e 70.  Sebbene il mini-market non sia provvisto di videocamere, potrebbero comunque essere stati immortalati da quelle dell’isolato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento