Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Allarme a Sannicola per una donna scomparsa nel nulla

Si è allontanata da casa ieri sera e da quel momento non ha fatto più ritorno. Paura per Aida Talà, una giovane madre scomparsa. In campo per le ricerche carabinieri, vigili del fuoco e capitaneria

Aida Talà

Ha atteso che tutti dormissero. Poi si è allontanata da casa nella tarda serata, ha messo in moto la sua auto, una Fiat Punto vecchio modello, di colore azzurro, targata BA 705 DL, e da quel momento si sono perse le sue tracce. E' uscita in pantofole, vestiva dei fuseaux neri ed indossava un maglione viola. Un paese in ansia quello di Sannicola, in queste ore, per la scomparsa di Aida Talà (meglio conosciuta come Lorena) di 34 anni, allontanatasi dalla sua abitazione senza dare alcuna spiegazione. Trascorse alcune ore e non vedendola rientrare, il marito ha dato l'allarme. I primi ad essere avvisati sono stati i vigili del fuoco. Immediatamente sono partite le ricerche in tutta la zona, durate tutta la notte. Della donna e dell'auto però nessuna traccia. Alle prime luci dell'alba è scesa in campo anche la capitaneria di porto di Gallipoli che ha compiuto ricerche in mare e sotto costa, anche in questo caso però non c'è stato nessun risultato.

Le indagini sono coordinate dai carabinieri della compagnia di Gallipoli che, con uomini e mezzi, stanno cercando la donna. In tarda mattinata sono riprese le ricerche anche dei vigili del fuoco che si stanno concetrando nella zona di Santa Maria al Bagno e Nardò. Che si tratti di un allontanamento volontario è certo. La donna, che aveva partorito da pochi mesi, soffriva a quanto pare di una crisi depressiva. A casa ha lasciato il marito ed un bimbo in tenera età. La donna è alta un 1,65 ed è di corporatura normale. Ha i capelli di colore castano scuro e gli occhi castani. Nessuno segno particolare.

La nota diramata per la ricerca della donna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme a Sannicola per una donna scomparsa nel nulla

LeccePrima è in caricamento