Raffiche di Scirocco soffiano sul Salento: è allerta “arancione” per 48 ore

La segnalazione diramata dalla protezione civile: dalla mattinata di oggi e fino alla giornata di mercoledì, raffiche sferzanti sul territorio. Pericolo mareggiate

Foto di repertorio.

LECCE – Torna l’allerta meteo sul Salento e si “colora” di arancione a causa del vento veemente. Un allarme piuttosto alto, dunque, nel codice della protezione civile pugliese: quest’ultima ha diramato la segnalazione agli organi di stampa, per sollecitare cittadini e istituzioni a correre ai ripari. Forti raffiche di Scirocco (destinato a cambiare nelle prossime ore), che già dalla tarda mattinata di oggi hanno soffiato sul Tacco, potranno scuotere litorali e centro della provincia, come avvenuto anche nelle scorse settimane e nella prima domenica di gennaio.

Al momento, tuttavia, non sono stati registrati danni ingenti sul territorio. Salvo qualche intervento dei vigili del fuoco, per rimuovere pali caduti o altri oggetti che hanno invaso le strade, non si sono verificate situazioni tali da pensare a una vera e propria emergenza. Il sindaco di Lecce ha intanto disposto, in via cautelativa, la chiusra della villa comunale, Parco Belloluogo, del campo sportivo Montefusco e del cimitero comunale a partire da questa sera, dalle 21 e per le successive 24-26 ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il timore di mareggiate, soprattutto sul versante ionico, si è fatto perà strada nelle ultime ore, temendo effetti e danni simili a quelli di novembre, dopo i quali le istituzioni hanno dovuto dichiarare lo stato di calamità. L’allerta resterà alta anche nella giornata di domani, dunque mercoledì 5 febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento