rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Alliste

Venti dosi fra eroina e cocaina, viene colto in flagranza a spacciare

Ad Alliste i carabinieri hanno arrestato un 29enne, dopo aver fermato un acquirente. Aveva con sé anche il bilancino di precisione

ALLISTE – Detenzione illecita di sostanze stupefacenti. E’ il reato per il quale i carabinieri stazione di Racale, ad Alliste, hanno arrestato in flagranza di reato Gianluca Rizzo, 29enne. Rizzo è stato sorpreso dai militari a cedere una dose di cocaina ed una di eroina a un acquirente. Nei confronti di quest’ultimo, si è proceduto in via amministrativa.

Una volta perquisito, i militari hanno scoperto che Rizzo, addosso, aveva molto altro stupefacente. Da casa era uscito con dieci involucri contenenti 10,35 grammi di eroina, altri dieci per 2,76 di cocaina e un bilancino di precisione.

Pochi dubbi sull’attività illecita, anche se, una volta andati in casa, per una perquisizione svolta con i colleghi della sezione radiomobile di Casarano, non è stato trovato altro. Tutto lo stupefacente in suo possesso, Rizzo l’aveva addosso. Arrestato, si trova ai domiciliari. E' difeso dall'avvocato Serena Tempesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti dosi fra eroina e cocaina, viene colto in flagranza a spacciare

LeccePrima è in caricamento