rotate-mobile
Cronaca

Sfonda una finestra per rubare dentro la scuola, si ferisce e viene bloccato

Tentato furto aggravato il reato contestato a un 37enne, sorpreso dopo essere entrato nel plesso di Alliste. Sul posto vigilanti e carabinieri della stazione di Racale. Mirava ai soldi dei distributori automatici

ALLISTE – Entra nella scuola media di notte per cercare di rubare i soldi dei distributori automatici di snack e bevande, si ferisce sfondando un vetro, è costretto  a fuggire all’arrivo di una guardia giurata de La Folgore e, subito dopo, viene pure acciuffato dai carabinieri. È successo nella notte ad Alliste. E agli arresti domiciliari è finito un 37enne.

È andata davvero male l’incursione dell’uomo, avvenuta pochi minuti prima delle 2 di notte, nel plesso dell’istituto “Italo Calvino”. Quando l’allarme è scattato, la centrale operativa dell’istituto di vigilanza ha subito inviato sul posto la guardia giurata di pattuglia che si trovava più vicino alla zona. Giunto in pochi minuti, il vigilante ha trovato la porta aperta ed è entrato per un sopralluogo.

Foto 21-02-23, 08 34 35 (1)

Proprio da lì, evidentemente, il soggetto che si era poco prima introdotto furtivamente deve essere scappato verso l’esterno, perché l’ingresso è avvenuto da una finestra di un corridoio che si affaccia sul cortile, trovata in frantumi e con tanto di tracce di sangue.    

Nel frattempo, sul posto sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Racale, accompagnati da un collaboratore scolastico per un controllo approfondito di tutto il plesso, piuttosto ampio, e gli stessi militari sono riusciti a sorprendere il 37enne ancora nelle vicinanze. Condotto in caserma, è stato dichiarato in arresto per tentato furto aggravato e posto ai domiciliari, come da disposizioni del pubblico ministero di turno. Il furto, in sostanza, non è riuscito, ma i danni dovuti al brusco passaggio dell’uomo sono stati piuttosto evidenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda una finestra per rubare dentro la scuola, si ferisce e viene bloccato

LeccePrima è in caricamento